Milano: buono il rispetto del territorio di Sky per la prossima edizione X Factor

X FACTORIl vice sindaco Ada Lucia De Cesaris, in riferimento al cantiere nell’area destinata a ospitare la prossima edizione del programma X Factor, ha dichiarato:“E’ importante l’attenzione che gli operatori del cantiere Sky stanno dedicando alla città, a partire dagli abitanti del quartiere, così come la volontà e l’impegno dimostrati nel rispondere a una serie di dubbi che, evidentemente, sono mal fondati e mal posti”.
De Cesaris, precisava :“Fin da subito Sky ha chiesto tutte le autorizzazioni  e proposto un intervento rispettoso dell’ambiente e del territorio. Questa Amministrazione ritiene che si debba lavorare per superare le aree abbandonate e degradate della città e il progetto di Sky va, appunto, in questa direzione. Si tratta di un’esperienza che contribuisce a superare il degrado di un’area privata abbandonata da tempo, che verrà riqualificata, con la realizzazione di nuove piantumazioni e la razionalizzazione dei parcheggi. Come detto da don Mazzi, rappresenta un ulteriore presidio intorno al parco Lambro, per la fruibilità di quell’area in modo ancora più sicuro e protetto”.
Per Milano – concludeva il  vice Sindaco – questa iniziativa rappresenta una importante occasione per il lavoro, in una proficua collaborazione con chi ha deciso di puntare investendo in questa città. È importante sostenere queste iniziative, che tanto possono dare all’economia oltre che al territorio“.

Sebastiano Di Mauro
11 agosto 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook