Milano: nuova riorganizzazione dell’anagrafe. Un servizio più efficiente

AnagrafeLa Giunta meneghina ha approvato le linee guida per il lancio di una campagna promozionale sulla possibilità di utilizzare i servizi anagrafici on line del sito www.comune.milano.it, sia per richiedere i certificati on line sia per dichiarare il cambio di residenza e di indirizzo, senza necessità per il cittadino di recarsi presso gli uffici di Anagrafe. Attualmente i certificati rilasciati attraverso il canale on line coprono già il 40% dei circa 300 mila certificati emessi ogni anno.  Si tratta di un ulteriore tassello dell’azione dell’Amministrazione comunale per migliorare i servizi anagrafici rivolti ai milanesi.

Sempre in un’ottica di razionalizzazione e miglioramento del servizio si è deciso di aumentare il numero degli sportelli in alcune sedi anagrafiche decentrate più grandi, garantendo così una migliore distribuzione del numero di sportelli per zona e un conseguente miglioramento dei tempi di attesa.

A seguito di questi interventi, gli sportelli anagrafici distribuiti su tutto il territorio cittadino saranno 131 a fronte dei 120 operativi fino al 2012. Attualmente i tempi di attesa registrano una tendenziale riduzione attestandosi sui 28 minuti nelle fasce orarie più critiche.

Redazione Milano
14 luglio 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook