Festa del Sole a Prim’Alpe

di Sebastiano Di Mauro

Giochi, musica, buon cibo per trascorre in allegria una giornata all’aria aperta  con tutta la famiglia

Anche quest’anno ERSAF – Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura e Foreste, in collaborazione con Cumpagnia di Nost di Canzo,  invita tutti a partecipare alla Festa del Sole che si  terrà domenica 31 luglio a Prim’Alpe – Foresta regionale Corni di Canzo (CO). L’evento è ispirato alla tradizionale Festa d’estate dei popoli celtici (Lughnasadh), con testimonianze di vita, cultura, musica e divertimenti della tradizione contadina. Per tutta la giornata, sarà inoltre allestita la mostra “Cinghiale, tra mito, storia e realtà”; musica e canti tradizionali con gli Amis da Dossena e i Nost.

Questo il programma della giornata:

-Ore 10.00 ritrovo partecipanti a Gajum;

-Ore 10.30 salita a Prim’Alpe seguendo il corteo del Re di Alp, in compagnia del gruppo musicale Amis da Dossena;

-Ore 11.30 arrivo a Prim’Alpe e cerimonia di apertura della festa; brindisi augurale e recita dell’ode al Re di Alp, figura allegorica della forza del sole e dell’abbondanza dei raccolti della natura;

-Ore 12.30 Pranzo in alpe con specialità della tradizione alpina, secondo un’antica ricetta:
bollito di carne, orzo, verdure e grana, a cura dell’Associazione Culturale Mondo delle Uova (è richiesto un piccolo contributo);

-Ore 15.00 Divertimento per tutti: giochi della tradizione popolare lombarda (tiro alla fune, corsa a tre gambe, pica la vesiga);

-Ore 16.00 A conclusione della festa, grande sfida al Taj da la Bura.

 

Modalità di raggiungimento del luogo:

In treno: Ferrovie Nord Milano (FNM), scendere a stazione Canzo o Canzo-Asso – In auto: seguire SS 36 uscita Annone, passare per Cesana Brianza, a Pusiano prendere a destra per Longone al Segrino, raggiungere Canzo e salire alla località Gajum.

 

 

Sito internet: www.forestedilombardia.it

INFOPOINT Foreste da Vivere – tel. 02/67404.451 – 02/67404.581  (attivo dal lunedì al venerdì)

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook