Milano: ultima DomenicAspasso dedicata al riuso e baratto

domenicaaspassoLa prossima domenica 9 giugno Milano  si ferma dalle 10 alle 18 per la sua 4 ed ultima DomenicAspasso del 2013. Il Comune conferma pure per questa domenica più mezzi Atm, il via libera per i Car Sharing e BikeMi gratuito.
Queste  giornate senza auto promosse dal Comune di Milano costano circa 250 mila euro, tra turni straordinari dei vigili, mezzi pubblici e biglietto unico Atm e, causa la crisi, Palazzo Marino potrebbe non finanziarle più. Oltretutto queste iniziative non sono prive di polemiche da parte di chi è avverso al blocco delle auto, e non sono pochi.
Comunque sia vale la pena  di vivere al meglio questa domenica che sarà improntata al riciclo e il baratto, costituendo questo tema l’evento principipale con il “Festival del Riuso e del Baratto”, che si svolgerà in Piazza Beccaria dalle 10,30 alle 17.30, dove tutti tutti possono portare oggetti in buono stato (max 10 pezzi), da barattare con quelli degli altri partecipanti. In cambio di  capi di abbigliamento, calzature, giocattoli, libri, oggettistica per la casa, piccoli elettrodomestici, bigiotteria si potrà ricevere  un “buono”, valido come moneta di scambio.
Tante altre le iniziative, come C’è vita intorno ai Binari dove già a partire da  sabato 8 per proseguire domenica 9 dalle ore 9 in poi si va alla scoperta dei Magazzini Raccordati della stazione Centrale. Poi in Piazza Oberdan (Porta Venezia) dalle 10.00 alle 18.00 nei gazebi e banchetti  di Legambiente si può imparare il riuso e il recupero. Ma anche alla  Martesana  si terranno workshop, mostre e arte intorno al Ponte Vecchio adiacente a Piazza Piccoli Martiri.
Tutte le iniziative della ‘domenicAspasso’ è possibile consultarli su www.comune.milano.it/domenica spasso

Sebastiano Di Mauro
7 giugno 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook