Sequestrati tre quintali di marijuiana nel Napoletano. Tre arresti

La droga è stata trovata dai Carabinieri in un’abitazione adibita come giardino per la coltivazione delle piante

Un grosso quantitativo di droga è stato sequestrato dai Carabinieri in una villa a Varcaturo, piccolo centro balneare della provincia di Napoli. Tre le persone arrestate: Marco Del Monaco di 37 anni, Ciro Marfella di 29 e Michele Muzio di 38. La scoperta è stata possibile , perchè i militari avevano notato persone che andavano e venivano portando sacchi di fertilizzanti nella casa, priva di giardino,  in via Merendola.

Questo movimento ha sospettato subito i militari che hanno fatto  irruzione nell ‘abitazione che, in questa occasione,  era stata trasformata dagli spacciatori in uno “spazio – giardino” per la coltivazione della marijuiana, con appositi sistemi di impianti per l’illuminazione artificiale, irrigazione e riscaldamento, necessari per la crescita delle piante. Nell’operazione, i carabinieri, oltre a tre quintali di marijuiana, hanno sequestrato 100 piante di cannabis, 10 sacchi di cellophane contenenti 100 chilogrammi di “erba” già esssicata e pronta per lo spaccio e 2 bilancini elettronici di precisione.

L.R. (redazione Napoli)
21 febbraio 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook