Napoli: agente di polizia travolto in incidente stradale. E’ grave.

incidente motoUn incidente stradale è accaduto ieri in pieno centro città. In prossimità di piazza San Pasquale, in zona Riviera di Chiaia, un agente di polizia, che transitava su un ciclomotore munito di casco, è stato travolto da un furgone, un Mercedes di color bianco, che procedeva contromano, con a bordo due ucraini.
L’impatto è stato molto forte e il poliziotto ha riscontrato un grave trauma cranico, nonostante indossasse il casco protettivo. È  stato subito trasportato all’ospedale più vicino, il Loreto Mare, dove  è attualmente in coma farmacologico. L’agente di 32 anni è tenuto infatti sotto sedazione per tentare il riassorbimento del sangue al volto provocato dall’impatto.
Il conducente del mezzo è stato subito fermato dalla polizia municipale accorsa sul luogo dell’incidente. L’immigrato ucraino era stato già denunciato per ricettazione nel 2011, ma era in possesso di patente e in regola con i documenti. Agli agenti, l’uomo che guidava il furgone ha detto che non sapeva nulla del cambio del senso di marcia alla Riviera di Chiaia, dopo la riapertura parziale della strada, in seguito al crollo di un’ala del palazzo avvenuto lo scorso 4 marzo.


Marialuisa Serpico
8 settembre 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook