Rebecca Cauda
Rebecca Cauda

Biografia

Laureata in Economia, torinese DOC. Interessi diametralmente opposti ai miei studi: amo leggere tutti i tipi di libri, ma ho una predilezione per i romanzi gialli e psyco thriller. Amo i miei tre cani e cerco di passarci più tempo possibile perché sì, sono decisamente più gradevoli di molte persone. Ho nel cuore la mia città, Torino, e non la scambierei con nessuna al mondo: ogni angolo, ogni anfratto, ogni viuzza.

Articoli

“Così crudele è la fine”, disegnata da Mirko Zilahy

Nel suo ultimo romanzo “Così crudele è la fine” (edizioni Longanesi), Mirko Zilahy ci fa ripiombare nella Città Eterna, dove l’oscurità ha preso il sopravvento per l’ennesima volta. Il lavoro può rappresentare per tutti ugualmente croce e delizia, riempiendo la vita ogni giorno. Può dare molte soddisfazioni, può infliggere dolori irreparabili, può far crescere, può stufare e spingere al cambiamento…
Commenti

Palchi reali 2018: Torino si infiamma di eventi

La Torino Reale si sta infiammando. Il cambiamento è palpabile, i marciapiedi cominciano ad avere temperature laviche, i cani camminano rasenti i muri alla ricerca di un angolo d’ombra e sui pullman alle 5 del pomeriggio si può percepire un concerto di odori di cui si farebbe volentieri a meno. Ma proprio prima che si scateni quel clima insostenibile anche…
Commenti

13 Reasons Why: la violenza che la fa da padrona

Siamo stati tutti quanti adolescenti: questa rappresenta una di quelle certezze che non si può scalfire in nessuna maniera, nemmeno tentando di cancellare i ricordi più brutti di quel periodo, perché essi stanno proprio a testimoniare l’esistenza reale di quegli anni. IL LICEO Forse non ci ricordiamo tutti i dettagli di quei cinque eterni anni in cui siamo entrati e…
Commenti

Un rifugio per lettori insonni al Faust Night Shop

L’insonnia rappresenta uno di quei mali che ci si augura sempre non colpisca la nostra persona, anzi che ci stia ben alla larga senza nemmeno sfiorarci da lontano. La fortuna di potersi sdraiare nel proprio letto, al termine di una giornata, magari stancante o magari no, ma sicuramente piena e impegnativa, per potersi rilassare e addormentare in un tempo limitato,…
Commenti

Evergreen Fest al Parco Tesoriera di Torino

In questa altalena infinita di temperature che costringono ognuno di noi a cambiare il pigiama a metà settimana e togliere / mettere la coperta continuamente, oltre che a vestirsi con numerosi strati tanto da sembrare in fin dei conti l’omino della Michelin, una certezza per lo meno c’è ed è costante: le giornate calde, quando arrivano, si fanno sentire. Allora…
Commenti
Pagina 9 di 40« Prima...7891011...203040...Ultima »