Rebecca Cauda
Rebecca Cauda

Biografia

Laureata in Economia, torinese DOC. Interessi diametralmente opposti ai miei studi: amo leggere tutti i tipi di libri, ma ho una predilezione per i romanzi gialli e psyco thriller. Amo i miei tre cani e cerco di passarci più tempo possibile perché sì, sono decisamente più gradevoli di molte persone. Ho nel cuore la mia città, Torino, e non la scambierei con nessuna al mondo: ogni angolo, ogni anfratto, ogni viuzza.

Articoli

Un David Garrett esplosivo

Quando si fanno piani per il week end, si organizzano visite in città fuori dalla propria, pranzi in un agriturismo, trasferte per qualsivoglia motivo, a ridosso della partenza la sensazione è una sola: ma dopo tutta la settimana di lavoro, chi ce lo ha fatto fare di infilarci in un andare e venire quando potevamo starcene tranquillamente rilassati sul divano?…
Commenti

Il festival del classico, accompagnato da un romanzo.

Ci sono determinate cose che tendono a morire. Si aggrappano con le unghie e con i denti, ma piano piano cominciano a scivolare nell’oblio e non c’è verso di salvarle e riportarle a galla. Così succede con le mode passeggere, soprattutto per quelle che ricadono sotto il gigante della Moda: pantaloni a zampa che tentano di ritornare, ma che stonano…
Commenti

“Appuntamento sotto il letto” per riscoprire la commedia

Quando si ha voglia di ridere, di divertirsi, di svagare la propria mente per qualche ora, le possibilità sono molteplici. Che si desideri seguire i propri “guilty pleasures”, che si decida di farsi guidare dal mondo che ci circonda, si può spaziare dalla pur semplice ed efficace camminata all’aria aperta, dalla cena fuori con gli amici, dalla visita guidata di…
Commenti

Il trittico delle meraviglie a Torino

La triade dell’innamoramento immediato: letteratura, cinema e animali. Sì, perché la cultura ha una definizione talmente vasta che può interessare anche (e soprattutto) il mondo animale, che possiede la capacità di trasmettere moltissimi insegnamenti (siamo solo noi esseri umani a non essere in grado di recepirli). La letteratura fin dall’inizio dei secoli ha avuto questo compito: di farsi maestra alternativa,…
Commenti

Dare voce a un progetto attraverso il Libraio

Il mondo della cultura sta cambiando, è ingiusto quanto assurdo tentare di negare questa concreta realtà. Il cambiamento spesso è anche bizzarro, perché intanto lo si vede solamente come un’evoluzione verso l’innovazione, la digitalizzazione e in direzione di una versione un pochino disumanizzata di qualcosa che l’uomo ha creato; ma anche perché non si lo considera quasi mai in un’ottica…
Commenti
Pagina 7 di 41« Prima...56789...203040...Ultima »