Rebecca Cauda
Rebecca Cauda

Biografia

Laureata in Economia, torinese DOC. Interessi diametralmente opposti ai miei studi: amo leggere tutti i tipi di libri, ma ho una predilezione per i romanzi gialli e psyco thriller. Amo i miei tre cani e cerco di passarci più tempo possibile perché sì, sono decisamente più gradevoli di molte persone. Ho nel cuore la mia città, Torino, e non la scambierei con nessuna al mondo: ogni angolo, ogni anfratto, ogni viuzza.

Articoli

TORINO CRIME | Bye bye sonni tranquilli

Volenti o nolenti, siamo tutti un po’ appassionati di cronaca nera: il tizio che ha ucciso quell’altro, i casi di violenza domestica, la scomparsa di più comuni soggetti che a volte vengono ritrovati vivi altre volte no… insomma, cose di questo genere. Poi si passa alla fiction, alla fantasia che prende forma nei libri, nei film, nelle serie tv, negli…
Commenti

“Il sindaco del rione Sanità” al Teatro Gobetti di Torino

Vivere e creare: le due parole chiave di chi vuole mettere in scena uno spettacolo di teatro. Ma non basta, infatti si può ricreare e rimodellare, plasmando ciò che già c’era nel passato, cercando di adattarlo agli anni che stiamo vivendo, nefandi e pieni di difficoltà: mettere a nudo la cruda realtà, che è qualcosa di disturbante, spesso non lo…
Commenti

Il Titanic attracca sulle rive del Po

Quando qualcosa è talmente amato da entrare nella storia, possono passare decenni e più, ma tutti lo conservano nella loro memoria come se non se ne fosse mai andata. Quando una vicenda avvenuta più di 100 anni fa rimane ancora di per se stessa, quindi senza contorni fiabeschi o fantasiosi, affascinante e misteriosa e al tempo stesso sconvolgente, allora la…
Commenti

HARRY POTTER E LA PIETRA FILOSOFALE | Una magica saetta ospite al Lingotto

Il Cinema è una meraviglia: su questo non ci sono dubbi, non ci sono mai stati. Sarà anche solo “una delle” tante meraviglie, ma sicuramente si può prendere con arroganza uno dei posti più alti. Ciò che lo rende tale, è proprio quella capacità di far vedere, far stupire, far ridere, fare piangere utilizzando delle immagini, dei colori e delle…
Commenti

Un Carnevale a tutta musica con David Garrett!

La Musica di per se stessa non avrebbe bisogno di troppo scuse o invenzioni per essere ascoltata: e qui si parla della Musica in quanto genere, per non scendere nei vari sotto generi, ognuno più particolare dell’altro. Quando però si parla di Musica Classica, ancora oggi si storce un po’ il naso: si tende a pensare che sia ancora troppo…
Commenti
Pagina 20 di 39« Prima...10...1819202122...30...Ultima »