Angela Grazia Arcuri
Angela Grazia Arcuri

Biografia

Nata a Roma quando ancora non esisteva in Italia l’universo web, conta un’attività giornalistica di lungo corso. Muove i primi passi presso l’ufficio stampa di una Confederazione di categoria, ma sua vera vocazione è la critica di costume. Da un’iniziale pubblicazione sul foglio satirico romano “Il Travaso delle Idee” e un primo premio letterario da “Il Pungolo” di Napoli, comincia a collaborare con alcuni quotidiani e periodici del centro-sud. Segnalata come giovane emergente al Premio Giornalistico Fiuggi, segue l’iscrizione all’Unione Stampa Turistica Italiana, specializzandosi in turismo, moda, arte e costume. Si iscrive all’Albo Giornalisti Pubblicisti. Consegue il terzo premio giornalistico INAIL. Nel contempo, si dedica alla novellistica con pubblicazioni su “Grazia” e “Donna Moderna” ed altri settimanali femminili milanesi e romani. Nel 2009 inizia l’avventura del web con 2duerighe, allora vivo il fondatore Leonardo Echeoni, fino alla nuova direzione con pezzi di satira politica e attualità varia nella rubrica “Sparolando – opinioni, costume e società”. Ama i giovani e scrive per i giovani, dai quali impara il “nuovo” ed ai quali dispensa qualche pillola di saggezza di una persona che non è mai stata saggia.

Articoli

Governo al traguardo! Trovata la quadratura del cerchio

Dire e disdire è stato nostro affanno dell’ultima settimana. L’Italia ha finalmente partorito, pietosi attorno al capezzale delle sue alte doglie. Orsù, innalziamo al cielo canti di peana, intrecciamo ghirlande di fiori, disegniamo un arcobaleno che dal Quirinale arrivi d’Oltralpe. Insomma, guaglio’, facimmo festa! Una nota di allegria, anche se di prudente ottimismo, ci sta. Abbiamo rischiato la paranoia coi…
Commenti

Governo alle corde: Paese in bilico, rifare l’Italia o rifare l’Europa?

Giuseppe Conte ha rimesso l’incarico o, più esattamente, “è stato fatto” dimettere. E con l’avvocato chiude la saracinesca il premierato Di Maio-Salvini. Arrivederci miei cari, combattivi giovanotti. Vi vuole l’Italia, non vi vuole l’Europa dei mercati. E per Italia intendiamo tutti coloro che vi avevano votato sull’onda di un “grillinismo” in cui “il popolo affamato fa la rivoluzion” per ripeterci…
Commenti

Harry e Meghan: il matrimonio multietnico che scuote gli ultimi abbagli della Royal Family

Quanto i figli d’Albione fossero “algidi” per definizione è stata in realtà solo una favola corsa nel tempo. Dietro l’abito compassato degli inglesi scorre sangue caldo. Se di scandali sentimentali vogliamo parlare, il Regno Unito ne detiene il palmares fra tutte le monarchie della vecchia cara Europa. Basti ricordare il matrimonio tra Edoardo VIII e l’americana Wallis Simpson per amore…
Commenti

La politica a modo nostro: dagli abbracci alle sberle, in attesa di Godot

Con buona probabilità, ciò che si scrive oggi sarà già domani obsoleto, complice l’accavallarsi delle notizie circa la formazione di un “esecutivo”, sia la fallace memoria degli italiani che avranno rintanato nel dimenticatoio le ondivaghe posizioni dei nostri eroi. Di reale sembra essere soltanto quel fantomatico personaggio del teatro beckettiano dell’assurdo. Verrà o non verrà? Governo sì, governo no? Nell’attesa…
Commenti

Genitori e figli: il macchinino elettrico regalato all’infante per la festa di compleanno

A quel bambino dell’immagine puzza ancora la bocca di latte, come suol dirsi. Sembra lo stesso protagonista di quella scenetta cui abbiamo assistito nei giorni scorsi e che ci ha lasciato piuttosto perplessi. Genitori e figli, cosa sta accadendo? Ebbene, sul viale sotto casa nostra – posto in un ampio piazzale dotato di parcheggi e poco distante dalla strada maestra…
Commenti
Pagina 5 di 48« Prima...34567...102030...Ultima »