“Forte Forte Forte”, Stefano Simmaco vince la prima edizione del programma ideato da Raffaella Carrà e Sergio Iapino

“Forte Forte Forte”, Stefano Simmaco vince la prima edizione del programma ideato da Raffaella Carrà e Sergio Iapino

3 STEFANO SIMMACO VINCE FORTE FORTE FORTE FotoDanieleUrbiniStefano Simmaco, lo scorso venerdì 13 marzo, in prima serata su Rai1, ha vinto “Forte Forte Forte”, il talent show ideato da Raffaella Carrà e Sergio Iapino, e si aggiudica, oltre all’ambitissimo titolo, un contratto con Rai1 della durata di un anno.

L’artista 28enne, originario di Prato, ha una lunga gavetta alle spalle: muove i primi passi nel mondo dello spettacolo già a 7 anni e a 12 è sul piccolo schermo, dove trionfa a Bravo Bravissimo di Mike Buongiorno; subito dopo approda come primo ballerino nei varietà Torno Sabato di Giorgio Panariello e Siamo Tutti Invitati di Massimo Ranieri; dopo tre anni come insegnante nel programma per ragazzi Trebisonda di Rai3, partecipa a I Raccomandati e a La Botola. Dai 15 ai 18 anni è in tournée con Gianni Morandi. Vincitore del campionato del mondo di Dance Show, è stato premiato da Ennio Morricone come Miglior Talento dell’anno al Teatro Argentina di Roma.

A “Forte Forte Forte” Stefano Simmaco non è mai andato a rischio eliminazione. Superata la fase delle Audizioni con il voto unanime dei 4 giudici, Raffaella Carrà, Asia Argento, Joaquin Cortés e Philipp Plein, nel suo percorso ha ottenuto sempre il massimo dei voti in ogni puntata, garantendosi anche il voto Forte dei giudici ospiti e con un solo NO di Cortés nella sesta puntata.

La finalissima, che ha avuto come guest star Patty Pravo, Annalisa, Nino Frassica e i celebri deejay Fargetta e Claudio Cecchetto (seduto in giuria come quinto giudice), si è aperta con l’esibizione dei 4 talenti finalisti: oltre a Stefano Simmaco, Pasquale Di Nuzzo (classificatosi secondo), Marco Martinelli e Manuela Zero. Subito dopo, il conduttore Ivan Olita ha aperto il Televoto e gli artisti si sono esibiti singolarmente, portando sul palco le performance preparate nel corso della settimana con i coach Chiara Noschese, Stefano Magnanensi e Tiziano Vasselli, sulle note dell’Orchestra diretta dal maestro Danilo Vaona e le coreografie firmate dal grande Jamal Sims.

Ad ogni esibizione la Giuria ha espresso il proprio parere tecnico, ma è stato il pubblico a casa l’unico a decretare – attraverso il Televoto – la classifica della Finalissima: la prima eliminata è stata Manuela Zero, seguita nel turno successivo da Marco Martinelli. Quindi nel rush finale, dopo un’ultima, emozionante sfida che li ha impegnati nei rispettivi “cavalli di battaglia”, testa a testa tra Pasquale Di Nuzzo e Stefano Simmaco, che ha visto quest’ultimo conquistare il podio più alto con il 62% di voti a favore.

Si conclude così una sfida appassionante che, settimana dopo settimana, ha tenuto i talenti in gara col fiato sospeso in vista dell’ambitissimo titolo finale: diventare la nuova star dello spettacolo italiano.

Redazione Spettacolo

16 marzo 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook