Erbolario, presente in Africa con aiuti concreti alle donne

Erbolario, presente in Africa con aiuti concreti alle donne

progetto-ibisco-africa-erbolarioL’Erbolario è un’azienda leader nel settore della fitocosmetica, e da oltre 35 anni si occupa della bellezza delle donne del vecchio continente. Dallo scorso anno ha deciso di sostenere  il progetto “Ibisco, un fiore per l’Africa”, in collaborazione con la ong Green Cross Italia; Il progetto è nato dalla volontà di Daniela Villa, co-fondatrice insieme al marito Franco Bergamaschi de L’Erbolario e direttore tecnico dell’azienda .

L’obiettivo è quello di creare  lavoro per le donne del villaggio senegalese Gouriki Samba Diom, nelle regione di Matam,una delle zone più povere del Senegal  e assicurare cibo e istruzione  ai bambini della comunità.

Nell’arco del 2013 è stata realizzata una eco-missione che ha reso fertili 400mila metri quadrati di terreno abbandonato e mai utilizzato, per un equilibrato e durevole sviluppo agricolo che permette alle donne di lavorare la terra, raggiungere anche posizioni di rilievo nella loro piccola comunità  e dare un futuropieno di speranzalle nuove generazioni.

Gli aiuti sono possibili anche grazie alla vendita dei cosmetici della linea creata ad hoc  “Ibisco, un fiore per l’Africa”.

Per il 2014 un altro ambizioso progetto : aiutare anche la comunità di Bokhol, un villaggio a circa 400 chilometri di distanza da Gouriki Samba Diom ,raggiungibile in più di 6 ore di fuoristrada .

Una vasta area di oltre  250mila metri quadrati che saranno dedicati in gran parte alle coltivazioni sufficienti per sfamare la comunità stessa e in parte dedicato alla vendita .Il primo contributo, un assegno di E.100.000 è stato consegnato alcuni giorni fa al direttore del programma in una festosa cerimoni a presso l’Hotel Park Hayatt di milano.

Il terreno per ora arido,  potrà diventare molto fertile per la vicinanza  del fiume Senegal, da cui attingere l’acqua necessaria per l’irrigazione ,mentre nel primo  villaggio sono stati scavati 3 pozzi di varia profondità.

Tutti possono contribuire a tale missione con l’acquisto di prodotti della linea “Ibisco, un fiore per l’Africa”, per ogni acquisto Erbolario darà un contributo per  rendere fertile 1 metro quadrato di terra.

Annamaria Demartini
11 febbraio 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook