Bonus psicologo: il quadro drammatico in Era Covid. Intervista al deputato Paolo Siani

Bonus psicologo: il quadro drammatico in Era Covid. Intervista al deputato Paolo Siani

All’alba del nuovo anno, nella Legge di Bilancio sono stati inseriti alcuni bonus. Tra questi vi è una forte assenza. Ad essere bocciato è infatti il bonus psicologo, quello che avrebbe permesso l'accesso a percorsi terapeutici anche a chi non può permetterselo. Tutto ciò avviene nel pieno di una pandemia mondiale, dove il numero di giovani affetti da disturbi psichici è in aumento. Ma il bonus seppur necessario, si presenta come un primo sostegno alla situazione drammatica in Italia. In seguito andrebbe rivista e ripensata tutta la rete di psichiatria che ad oggi non è in grado di rispondere all’aumento dei pazienti Ne abbiamo parlato con il deputato Paolo Siani, tra i primi a porre il problema in Parlamento.
foto-articolo
Attualità - 12 Gennaio 2022

di Marta Giorgi

Condividi: