Al via AI OPEN MIND, l’hub che fa incontrare le idee

Al via AI OPEN MIND, l’hub che fa incontrare le idee

L’Hub

Nasce AI OPEN MIND, l’hub di incontro tra idee, soluzioni e riflessioni sull’AI e sull’evoluzione della civiltà dell’informazione a cura di Mathema, think tank di Accademia di Comunicazione, e alcuni liberi professionisti appassionati di AI e delle sue implicazioni sociali e culturali. Un punto di vista caleidoscopico per comprendere insieme un tema tanto attuale quanto complesso per l’impatto che può avere sulla società e le persone.  AI OPEN MIND vuole essere un confronto aperto e inclusivo tra testimoni, idee e soluzioni per rendere accessibile e comprensibile l’accelerazione tecnologica, cooperando all’edificazione del futuro delle comunità accademiche, imprenditoriali, politiche e professionali. Michelangelo Tagliaferri, sociologo e fondatore di Accademia di Comunicazione, in merito al progetto dice: “Insieme alle persone che hanno dato vita ad AI OPEN MIND si vuole provare a fare chiarezza su quelle che sono le implicazioni che ogni innovazione tecnologica porta con sé rendendo, così, anche le persone un po’ più consapevoli e capaci di comprendere meglio quello che sta accadendo e che ci coinvolge nella profondità delle nostre esperienze. L’innovazione tecnologica sta già cambiando le nostre vite, le nostre abitudini, le nostre priorità ed è giusto analizzare e dialogare insieme su questo cercando di portare un contributo costruttivo e una ricerca di senso all’interno del dibattito in corso da tempo”.

Call for Intelligence

AI OPEN MIND è rivolto a studiosi e studenti, professionisti e manager, comunicatori e giornalisti, a imprese e istituzioni, a cittadini e associazioni e a tutti quei soggetti mossi dalla curiosità e dalla volontà di comprendere pienamente i fenomeni in atto contribuendo direttamente alla definizione di un manifesto di intenti e buone pratiche. AI OPEN MIND offre, inoltre, la possibilità di aderire al gruppo di lavoro e ai progetti in corso in modo da far conoscere le proprie progettualità e iniziative secondo uno spirito di condivisione e collaborazione. Nel corso dell’opening verrà annunciata la “Call for Intelligence”, una chiamata-invito per tutti quei soggetti che desiderassero partecipare al dibattito in corso su AI, aderire ai lavori in corso, offrire contributi innovativi o esperienze particolari e che potranno aderire online attraverso un apposito form.

Le collaborazioni

AI OPEN MIND è affiancato – oltre che dal nostro quotidiano online d’informazione 2duerighe – da Città Nuova, Agenzia di stampa nazionale DIRE, Diritto dell’Informazione, Media Duemila/Osservatorio TuttiMedia, che sostengono l’evento in qualità di Media Partner.
Qui per leggere il programma completo.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook