Basket NBA: All-Star Game, ecco le riserve

Basket NBA: All-Star Game, ecco le riserve

Comunicati anche i nomi  delle 7 riserve che prenderanno parte all’ All-Star Game della NBA che avrà luogo a New Orleans, il 19 Febbraio si avvicina.

Le squadre sono quindi al completo, le due conference hanno finalmente dodici giocatori per parte. Grazie al voto degli allenatori, che hanno votato per la rispettiva conference, sono state selezionale le riserve, 7 per squadra. Siederanno sulle panchine dell’ All-Star Game 2017, almeno inizialmente:

Eastern Conference

Isaiah Thomas, Boston Celtics

Kyle Lowry, Toronto Raptors

Kemba Walker, Charlotte Hornets

John Wall, Washington Wizards

Paul George, Indiana Pacers

Paul Milsapp, Atlanta Hawks

Kevin Love, Cleveland Cavaliers

 

Western Conference

Russell Westbrook, Oklahoma City Thunder

Klay Thompson, Golden State Warriors

Gordon Hayward, Utah Jazz

Draymond Green, Golden State Warriors

DeMarcus Cousins, Sacramento Kings

Marc Gasol, Memphis Grizzlies

DeAndre Jordan, Los Angeles Clippers

Da questo punto in poi tutte le decisioni riguardanti eventuali sostituzioni tra le riserve, causa infortunio, verranno prese direttamente da Adam Silver, il commissioner della NBA. Mentre per quanto riguarda invece le sostituzioni dei titolari il rimpiazzo verrà scelto dai rispettivi coach tra le riserve.

Non mancano gli esordienti alla partite delle stelle neanche tra le riserve, ci sarebbe anche Antetokunmpo che partirà titolare. Infatti Gordon Hayward e DeAndre Jordan per la Western Conference e Kemba Walker per la Eastern Conference sono alla loro prima convocazione.

Oltre a quella delle “prime volte” c’è come al solito anche la lunga lista degli esclusi dalla gara. Ad Est infatti oltre al popolarissimo Embiid sono rimasti fuori due veterani dell ‘ All Star Game come Dwayne Wade e Carmelo Anthony, quest’ultimo ricordiamo in aria di trade. Fuori dai giochi anche l’astro nascende dei Knicks Kristaps Porzingis sebbene nelle votazione avesse ottenuto un rate di 6,25. Ad Ovest invece Damian Lilliard continua la sua poco invidiabile collezione di due di picche. Il numero 0 dell’ Oregon si trova in buona compagnia, il voto degli allenatori non ha fatto sconti ed ha “scartato” anche Karl-Anthony Towns di Minnesota, LaMarcus Aldrige ed Eric Gordon. Altro grande assente sarà Chris Paul dei Clippers, fermo ai box per infortunio.

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook