Superenalotto: a Catania centrato il “6” da 94,8 milioni

Grande festa a Catania per il fortunato possessore della schedina vincente del Superenalotto, vincitore, con il suo “6”, di ben 94,8 milioni di euro. In pronvincia di Roma, invece, precisamente a Bracciano, è stato centrato un “5+” da 743.978,5 euro. Questa la combinazione vincente: 1 – 23 – 27 – 33 – 37 – 85. Numero Jolly: 56. Numero SuperStar: 16.

La fortunatissima schedina da 94,8 milioni è stata giocata al punto Sisal Antonio Drink di via Gabriele D’Annunzio. Il “5+”, invece, è stato realizzato presso la ricevitoria Sisal Grand’Italia di via Principe di Napoli. Dopo questa vincita, il jackpot ripartirà dalla somma, comunque consistente, di 25,2 milioni di euro.

 

L’euforia è di casa questa sera in via D’Annunzio, dove il titolare della ricevitoria, Antonino Tomasello, ai microfoni di Agipronews, ci scherza su: “Spero che il fortunato si ricordi di noi”. Poi precisa: “Ancora non so il nome del vincitore, non ho ricevuto alcuna informazione. Non so neanche se si tratti di un sistema o di una schedina semplice. I clienti vanno e vengono. Siamo in una zona viva, al centro di Catania, è difficile capire chi possa essere stato a giocare la schedina vincente”.

Tomasello spera in un ritorno economico da questa inaspettata situazione: “Non è un buon momento per chi è nel commercio. Spero che i clienti, spinti dalla curiosità, possano accorrere numerosi e far andare un po’ meglio le cose.”

 

Giuseppe Ferrara

19 maggio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook