Catania. Contestato Pierferdinando Casini (Udc)

Brutta trasferta del leader dell’Udc in suolo etneo. Il segretario dell’ex scudocrociato ha tenuto quest’oggi una lectio magistralis presso la Facoltà di Scienze Politiche, ma è stato sonoramente contestato da un gruppo di studenti afferenti al Movimento Studentesco, i quali hanno fatto circolare dentro l’aula magna dei volantini con su scritto: “Nessuna lezione dall’Udc”.

L’ex presidente della Camera, ha così commentato l’accaduto: “Vorrei ringraziare i giovani che mi hanno contestato e spiegare loro che sono fiero di essere un sostenitore del governo Monti, cosa di cui non mi devo vergognare”.

Mir. Toma.

15 gennaio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook