Slot Machine

Gioco d’azzardo: l’azzardo di non chiamarlo un gioco

“Si ritiene generalmente che, tra le cose degne d’esser notate, questi animali non conoscevano affatto l’uso né dei bossoli, né dei dadi, ma poiché avevano dei re e conseguentemente delle guardie, si può naturalmente presumere che conoscessero qualche specie di giochi. […]Milioni di api erano occupate a soddisfare le vanità e le ambizioni di altre […]

Diogene o il pericolo del comfort

Se c’è un personaggio che non ha bisogno di presentazioni, anche in un’epoca nella quale la filosofia non occupa più un posto privilegiato nella vita pubblica e nella quotidianità degli individui, è Diogene di Sinope. A distanza di millenni rimangono dilettevoli ma soprattutto densi di significato gli aneddoti sulla vita del ‘Socrate pazzo’, specialmente quelli […]

LA SCUOLA DI ATENE – Dell’arte e de i costumi: Ipazia, o la bellezza ferita

In anticipo rispetto ai piani di pubblicazione, ma con il tempismo necessario di chi non vuole perdersi nell’ordine delle sue narrazioni della realtà, ci concentriamo oggi  sulla figura di Ipazia. Benché alcuni interpreti abbiano attribuito alla figura in foto l’identità di Francesco Maria della Rovere, nipote di papa Giulio II, committente dell’affresco, la maggioranza è […]

L’arte che muta, “la Laocoonte” di Lea Monetti

Quando i tempi son maturi, anche gli eroi cambiano, si trasformano, mutano col mutare della società. Ciò porta ad un punto di vista differente, vuoi per necessità, vuoi per semplice diletto. É la volontà e la determinazione di mettersi in gioco, che spinge alla curiosità di osservare il mondo secondo una prospettiva diversa. Tutto questo […]

LA SCUOLA DI ATENE – Dell’arte e de i costumi

“E che egli non è men desso che se e’ fusse vivo, tanto è ben ritratto”. Così si esprimeva Giorgio Vasari, noto storico dell’arte del ‘500, in riferimento alla maestria della pittura di Raffaello Sanzio nell’affresco ‘La scuola di Atene’, in particolare nella caratterizzazione dei personaggi. Il giudizio non va però inteso come un semplice […]