Polizia locale arresta finto poliziotto: violentava le prostitute in zona Fiera

polizia-localeSi fingeva poliziotto e tra dicembre e febbraio  ha violentato decine di prostitute. Questo è quanto è emerso  al termine di un’indagine della polizia locale di Milano. Ora  F.R., dirigente assicurativo di 43 anni, italiano e incensurato,  è stato arrestato.
L’insospettabile uomo, con un falso tesserino da poliziotto,  avvicinava le prostitute nella zona Fiera-Lampugnano e, facendo ricorso a minacce di vario tipo, le violentava.
Da quanto riferito da Tullio Mastrangelo, comandante della polizia locale, le indagini erano partite a seguito di una denuncia di una delle vittime, che si era rivolta alla Polizia locale.
Dopo attente indagini e precisi riscontri, per F.R. erano scattate le indagini, anche sula base di denunce di altre donne, che nel frattempo, si sono aggiunte alla prima.
Tutto quanto riferito nelle denunce  trovava continue conferme, tant’è che il gip ne ha disposto un ordine di custodia cautelare, quindi gli arresti domiciliari e, successivamente, dopo l’incidente probatorio,  per F.R. si sono aperte le porte del carcere.

Sebastiano Di Mauro
30 aprile 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook