Quando l’insonnia diventa poesia

Quando l’insonnia diventa poesia

Unite la poesia, la passione per il teatro, il fascino della notte ed una scrittura ipnotica, questo è il risultato di “Insonnia”, ultima fatica di Andrea Manzi per Castelvecchi. A raccontarci l’originalità di quest’opera ci penserà lo stesso autore ospite quest’oggi del nostro giornale.
foto-articolo
libri - 4 Luglio 2022

di Lorenzo Bruno

Condividi: