Si, il feretro è di Mike Bongiorno! Lo confermano i figli Michele e Niccolò

Ormai non ci sono dubbi. La bara ritrovata a Vittuone, piccolo comune della provincia di Milano è quella di Mike Bongiorno. “Siamo soddisfatti perchè abbiamo riconosciuto la bara. Queste le prime dichiarazioni di Michele e Niccolò Bongiorno, i figli del celebre presentatore televisivo che stamane si sono recati all’ Istituto di Medicina legale di Milano,  dove hanno riconosciuto la bara del papà che era stata portata via dal cimitero di Dagnente circa un anno fa, precisamente nellla notte tra il 24 e 25 gennaio di quest’anno.

La bara risulta intatta e perfettamente sigillata, per questo  non sarà necessaria l’analisi del Dna. Il feretro, comunque,da questa mattina, è  sottoposto ad accurati controlli da parte dela Scientifica di Milano e Novara, in collaborazione con i Ris di Parma, arrivati apposta nel capoluogo lombardo. Ulteriori e minuziosi rilievi anche sulla bara potrebbero infatti servire per smascherare gli autori dell’infausto gesto.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook