Gran Premio Agnano manca poco al via. La dinastia Varenne sfida il grande Timoko

Gran Premio Agnano manca poco al via. La dinastia Varenne sfida il grande Timoko
Foto di Alessandra Lamagna

Foto di Alessandra Lamagna

Saranno ben 24 i cavalli che parteciperanno al 68esimo Gran Premio Lotteria che si terrà il 1 maggio all’ippodromo di Agnano. Al gran evento, presentato in una una conferenza stampa che si è tenuta nei splendidi locali del ristorante “Villa D’Angelo” in via Aniello Falcone, ci saranno le grandi firme dell’ìppica internazionale. Tra i protagonisti assicurata la partecipazione di molti campioni come il francese Timoko e Mec D’Heriprè. Tra gli italiani ci saranno: Ringostarr Treb, Timone Ek, e Rue Varenne Danny; cavallo di razza, figlio del campione Varenne, vincitore di molte corse, di proprietà napoletana. Tra i partecipanti alla corsa ci saranno ben 8 figli di papà Varenne, che sarà presente lunedì all’Ippodromo in un recinto denominato “Casa Verenne.” Particolare curioso: il protagonista francese Timoko arriverà domenica a Capodichino con volo speciale e sarà quindi accolto come vera stella dell’ippica internazionale.

Alla presentazione del Gran Premio hanno partecipato: Pier Luigi D’Angelo, presidente Ippodromi partenopei, l’assessore allo Sport del Comune di Napoli, Ciro Borriello, Vito Grassi, vicepresidente Unione Industriali di Napoli, main sponsor con la Graded, l’amministratore delegato dell’aeroporto di Capodichino, Armando Brunini, Matteo Galloni, dell’Amlib onlus charity, collegata all’evento.

L’evento ippico di Agnano avrà tre giorni intensi. Si incomincerà sabato 29 aprile con la tris dedicata al compianto giornalista napoletano, esperto di ippica, Gianni Castelluccio. Domenica ci sarà il Gran Premio  Regione Campania, il memorial Emilio Giugliano, gara sui 200 metri e le corse dei pony di trotto guidati da giovani in formazione. Lunedì poi appuntamento con il Gran Premio e tante manifestazioni di intrattenimento per i moltissimi napoletani, desiderosi di assistere ad una corsa che si preanuncia avvincente, data la presenza di molti campioni internazionali.

I biglietti di ingresso costeranno 5 euro. Gran parte dell’incasso andrà in beneficenza  all’Amlib, l’onlus di Don Matteo Galloni che si occupa dell’assistenza dei minori.

La corsa si articolerà in tre batterie. Nella batteria A ci saranno i grandi Timoko, Varenne Dany, ed altri campioni internazionali, nel gruppo B D’Heriprè lotterà con Ringostarr Treb, Totoo Del Ronco, nel gruppo C Timone Ek si confronterà con Super Star Ruef, Rue Du Bac, Shadow e Sharon Gar ed altri.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook