Calia Italia porta la Basilicata al Fuorisalone di Milano

Calia Italia porta la Basilicata al Fuorisalone di Milano

Milano, 12 aprile – Quarto appuntamento con il Fuorisalone, l’insieme di eventi che, da martedì scorso fino a domani, animano Milano nelle giornate del Salone del Mobile. Calia Italia, brand division di Calia Trade Spa di Matera, ha presentato in questi giorni, in occasione del Salone, le nuove proposte di divani e poltrone pensate per offrire originalità alle esigenze funzionali e di comodità. In uno stand di 550 metri quadri, sono accorsi migliaia di visitatori da tutto il mondo che hanno potuto ammirare l’accogliente e vivace mondo di Calia.

L’azienda materana è la fusione perfetta tra tradizione e modernità: Calia Italia integra la sua filosofia culturale, senza mai tradire la matrice artigianale dei suoi prodotti e il forte legame con Lucania e le sue tradizioni, ad un’innovazione tecnologica che ha permesso all’azienda di confermarsi altamente competitiva a livello internazionale. I prodotti che, infatti, troviamo nello spazio allestito per il Salone del Mobile 2014, sono presentati in colori che richiamano i paesaggi incontaminati e caldi della Basilicata, ma che sono anche di tendenza: come vedete dalla foto troviamo i divani dai colori più vivaci, dal giallo, al turchese, dal viola al rosso accesso. La novità di Calia sta nella realizzazione dei divani tessuto con nuove fibre tecnologiche di ultima generazione e dalle alte prestazioni, come WOW®, il nuovo tessuto smacchiabile, idrorepellente e antiodore, che consente di conservare il proprio divano  perfetto come il primo giorno.

Calia Italia porta la Basilicata al Fuorisalone di Milano
Calia Italia porta la Basilicata al Fuorisalone di Milano

Tutto ciò ha raccolto successo e consensi da tutti gli ospiti della settimana milanese del Mobile, che sono entrati nel mondo di Calia grazie alle quattro le aree di riferimento dello stand, deputate ad ospitare diversi stili, collezioni, modi di vivere la zona living e di renderla vibrante di forme, di colori e di sensazioni tattili. Aree che hanno espresso indubbiamente il forte legame dell’azienda con le sue origini: quando si parla di Calia Italia, si parla di Matera, e viceversa. Giuseppe Calia, Direttore Generale di Calia Italia, ha dichiarato: «Da anni siamo impegnati nella produzione e vendita di mobili imbottiti che hanno condizionato il comfort e il design di molte altre aziende nostre concorrenti. La responsabilità di ricercare costantemente il miglior rapporto tra design, innovazione e qualità, ci spinge a innovare costantemente i sistemi di produzione. È questo che il mercato ricerca, ed è questo che rende i nostri divani unici e confortevoli. Quello che rimane costante, è il nostro amore per l’Italia e per la nostra città. Ecco perché abbiamo dedicato un evento speciale e tanto spazio nello stand, alla promozione di Matera capitale europea della cultura.  All’ingresso di Via Dante, nel centro di Milano, tra piazza Duomo e il Castello, chiunque ha potuto ammirare il divano Logo Matera2019, fotografandosi è condividendo sui Social con hashtag #porto materanel2019 la propria voglia di partecipare all’evento di guerrilla marketing. Migliaia di persone hanno scoperto la città e ha condiviso le ragioni di una candidatura così prestigiosa. Un successo che ci convince sempre più sulle ragioni di una vittoria finale. Siamo certi di poter aggiungere e raggiungere obbiettivi comuni. Calia Italia e Matera».

Il Salone prosegue per tutta la giornata di oggi e si concluderà domani, domenica 13 aprile. Ancora due giorni per far parlare di Matera nel mondo e per ammirare i colorosissimi e moderni prodotti di Calia Italia.

 Sonia Carrera

12 aprile 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook