Simone Corbetta
Simone Corbetta

Biografia

Sono nato a Roma 32 anni fa e sono laureato in Economia e Management all'università di Tor Vergata, dove ho conseguito anche un Master di II livello in innovazione e management nelle amministrazioni pubbliche. Ho iniziato a scrivere nel 2010 occupandomi di calcio dilettantistico.

Articoli

ll giorno della resistenza

Il Coni fa finta di niente e mostra la sua forza numerica e di contenuti ggi la scuola dello sport ha presentato il catalogo 2019 sulla formazione sportiva e istituzionale. Pieno di complimenti il discorso del presidente del Coni Giovanni Malagò che ha affermato che la scuola è insostituibile. Presenti anche il segretario generale del Coni Carlo Mornati, la vice…
Commenti

Lo sport italiano cambia pelle

Da Coni Servizi SpA a Sport e Salute SpA n sordina, piano piano, il CONI come lo conoscevamo non esiste quasi più. Il sottosegretario Giancarlo Giorgetti è andato nella tana del lupo, alla scuola dello sport, per raccontare come cambierà il panorama delle Federazioni Sportive Nazionali, delle Discipline Sportive Associate, degli Enti di Promozione Sportiva e delle Associazioni Benemerite. Risposta…
Commenti

10.000 persone per la XXa edizione de “La Corsa di Miguel”

Nella gara competitiva vittoria per El Otmani  e Soufyane del C.S. Esercito i è svolta oggi nei pressi del complesso del foro italico la XXa edizione de “la Corsa di Miguel”. Nonostante il maltempo il popolo dei runners non si è tirato indietro, facendo registrare quasi 10.000 presenze fra gara competitiva e non competitiva. La corsa, giunta ormai alla 20esima edizione,…
Commenti

Rugby – Al via il primo raduno pre 6 Nazioni 2019

Azzurri convocati all’acqua acetosa dal 20 al 23 Gennaio l commissario tecnico della nazionale maggiore italiana Conor O’Shea ha diramato la lista dei convocati per il primo raduno pre-6 Nazioni 2019 che si svolgerà presso il centro di preparazione olimpica “Giulio Onesti” a Roma dal 20 al 23 Gennaio 2019. Come si legge da federugby.it, la spina dorsale del gruppo…
Commenti

Mondiale 2018 – Tra sorprese e grandi escluse

on è il solito mondiale. Non soltanto perché la nostra cara Italia non partecipa alla manifestazione iridata dopo 60 anni, ma anche perché ci sono state, già nei gironi eliminatori, grandi esclusioni e clamorose sorprese. Quali grandi esclusioni? Sicuramente quella che risalta subito all’occhio è la Germania. Quali clamorose sorprese? Una su tutte: la Russia padrona di casa. Ma andiamo…
Commenti
Pagina 4 di 21« Prima...23456...1020...Ultima »