de benoist

La scomparsa delle identità: la voce di Alain de Benoist

L’uomo alzò lo sguardo al cielo nella notte dei tempi. La meraviglia riempie il suo animo mentre astri infuocati scivolano sul manto stellato dell’oscurità. Chi io sono, riecheggia il dubbio che da sempre erode come tarlo il cuore umano al cospetto della natura. Sono io parte delle steppe senza fine, dei deserti esalanti danzante calore […]