L’ Under 21 batte l’Ucraina in amichevole. Decide Immobile

Prima le vittorie contro Germania e Russia, ora il successo con l’Ucraina, l’Under 21 di Davide Mangia chiude nel migliore dei modi il ciclo di amichevoli, organizzate come test, in vista dei campionati europei che si disputeranno a giugno in Israele.
Partita vivace fin dall’inizio. Gli azzurrini giocano in velocità. La manovra è piacevole e ordinata. C’è tanto pressing. Saponara a destra si propone spesso. Perfetta l’intesa del tandem d’attacco Immobile – Insigne, che crea seri problemi alla difesa avversaria. Moltissime le occasioni da gol create dalla squadra italiana. Due volte Insigne ( 3′ e 12′)sfiora la rete, poi è la volta di Saponara (12′), ma il suo tiro è respinto dal Denchuk. Gli ucraini si affaccianno nell’area avversaria soltanto dopo la mezz’ora, ma la difesa azzurra con Crimi, schierato terzino, Bianchetti e Regini non concede nulla.

Ad inizio ripresa, il tecnico Mangia opera tre cambi, che però non cambiano l’andamento della gara, perchè è sempre l’Italia a macinare gioco. Al 59′ Immobile, su servizio di Bertolacci, scatta sulla sinistra, entra in area e con un diagonale destro supera Denchuk. Al 64′ Sansone, subentrato a Saponara, sfiora il raddoppio con un pallonetto da fuori area. L’Ucraina reagisce e prova a riportarsi in avanti con Noyok, ma il suo tiro è impreciso. L’Italia resiste fino alla fine e batte cosi  l’Ucraina con merito. Ora sotto con gli Europei…

Italia – Ucraina 1 – 0
Marcatore: 59′ Immobile
Italia: Bardi ( 46’Colombi), Crimi, Bianchetti, ( 88′ S.Romagnoli), Regini, Biraghi,( 46’Frascatore), Saponara, ( 62’Sansone), Marrone ( 76′ Sala), Bertolacci, ( 76′ Viviani), Insigne ( 77′ Rossi), Paloschi ( 46′ Longo), Immobile ( 86′ Donati). All: Mangia
Ucraina: Denchuk,  Ryzhuk,( 53’Kalitvitsev), Zhychykov,( 70′ Neplyah, Pryndeta, Ordets), Zarkiv, (46′ Tsurikov) Ozarkiv, ( 71′ Nasonov), Malinovskiy, ( 53’Bobashnvili), Noyok, Myakushoko, (46′ Karavayen), Yakovenko, (46′ Babenko) Budkivskiy ( 71’Bolbat). All: Kovalets
Arbitro: Bieri (Svizzera)
Note: spettatori; 2500. Moltissime le scolaresche presenti sugli spalti.
Ammoniti:  Bobashvili per gioco scorretto

 

a cura della redazione sportiva

26 marzo 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook