La capolista Sassuolo sconfitta dal fanalino Grosseto. Il Livorno riduce il distacco…

Il Verona perde in casa con il Padova, che fa un passo significativo in zona play – off. Il Brescia incamera tre punti importanti sul campo del Lanciano. Il Novara fermato sul pari dalla Reggina.

Non sono mancate le sorprese nella 29esima giornata di B. La capolista Sassuolo perde, inaspettamente, la gara interna ( 0 – 2) con il fanalino di coda Grosseto. A condannare i neroverdi è Piovaccari, autore, nella ripresa, delle due reti decisive.

Ne approfitta il Livorno che, riduce il distacco dalla capolista, vincendo in terra ligure contro lo Spezia ( 1 – 2). La vittoria degli amaranto è firmata da Berlingheri, autore di entrambe le marcature.
Il Verona è infilzato in contropiede dal Padova. Gli scaligeri sfiorano il gol in molte occasioni, ma i patavini resistono e colpiscono prima con Farias e poi con Cutolo.
La Juve Stabia, invece, è bloccata in casa ( 1 – 1) dalla Pro – Vercelli. Passano per primo in vantaggio i piemontesi con Cristiano. Il pari campano arriva su rigore trasformato da Bruno.
Corvia, con una doppietta, trascina il Brescia alla vittoria in trasferta contro il Lanciano.
Inaspettato stop del Modena che perde a Cesena. Nessun problema, comunque, perchè i canarini, nonostante la sconfitta sono sempre vicini alla zona play – off. Per i cesenati, invece, la vittoria dà grande morale a tutto l’ambiente. L’obiettivo salvezza può essere centrato.
Significativo successo del Cittadella contro la Ternana. A decidere il match è un gol di Minesso nei primi minuti di gioco.
Il Novara, invece, è costretto al pareggio dalla Reggina. Il gol dei calabresi arriva nel finale, precisamente in zona recupero, grazie a Antonazzo.
Il Bari espugna il “Menti”di Vicenza ( 0 – 1). Con questa vittoria ora i “galletti” hanno superato in classifica i veneti, scivolati in penultima posizione.
Sospesa, infine, per impraticabiltà di campo sull ‘ 1 a 0 per i padroni di casa la gara tra Crotone ed Ascoli. Da decidere la data del recupero del secondo tempo.

Risultati 29esima giornata serie B
Cesena – Modena 1 – 0
Cittadella – Ternana 1 – 0
Empoli – Varese ( sospesa al 45′ 1 – 0 ) sos
Juve Stabia – Pro Vercelli 1 – 1
Novara – Reggina 1 – 1
Sassuolo – Grosseto 0 – 2
Spezia – Livorno 1 – 2
V. Lanciano – Brescia 0 – 2
Vicenza – Bari 0 – 1
Verona – Padova 0 – 2

Classifica
Sassuolo 64
Livorno 57
Verona 53
Empoli 46
Varese ( – 1) 46
Padova 42
Juve Stabia 39
Brescia 37
Modena ( – 2) 37
Cittadella 36
Novara ( – 5) 35
Cesena 34
Ternana 34
V. Lanciano 34
Ascoli ( – 1) 33
Crotone ( – 2) 33
Spezia 33
Reggina ( – 2) 31
Bari ( – 7) 29
Vicenza 28
Pro – Vercelli 22
Grosseto ( – 6) 19

Ascoli due partite in meno, Brescia e Modena una.

Marcatori ( prime posizioni)
18 Sansovini ( Spezia)
16 Ardemagni ( Modena)
15 Cacia ( Verona)
14 Zaza ( Ascoli)
13 Siligardi ( Empoli)
13 Tavano ( Empoli)
12 P. Gonzalez ( Novara)
12 Paulinho ( Livorno)
12 Ebagua ( Varese)
12 Succi ( Cesena)
11 Caputo ( Bari)

 

Luigi Rubino

5 marzo 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook