Inter scatenata sul mercato: preso il giovane talento Kovacic. Rolando al Napoli…

La società del presidente Moratti rompe gli indugi e insieme al giovane croato, ingaggia Schelotto e Kuzmanovic.

Se il Milan festeggia l’arrivo di Balotelli ( sbarcato oggi all’aeroporto della Malpensa ), l’Inter si scatena sul mercato. Dopo il no di Paulinho che, probabilmente, dovrebbe arrivare il prossimo anno, il club nerazzurro risponde con il colpo Kovacic, talento  prelevato dalla Dinamo Zagabria e gli acquisti dell’esterno Schelotto dall’Atalanta e di Zdavko Kuzmanovic, giocatore proveniente dallo Stoccarda.
L’acquisto del 18enne Mateo Kovacic è arrivato a sorpresa. A condurre l’operazione è stato l’agente Bozzo a Zagabria. L’Inter, che ha strappato il calciatore alla concorrenza di club prestigiosi come Real Madrid e Manchester United, pagherà per il giocatore 11 milioni di euro più bonus, per un cifra totale di 15 milioni di euro. Kovacic arriverà domani a Milano per firmare il contratto e sottoporsi alle visite mediche. Nel suo paese, la Croazia, il giovane centrocampista è considerato uno dei più forti talenti esistente in Europa, a livello giovanile.

Schelotto, invece passa alla società nerazzurra, in cambio della comproprietà del giovane Livaja più 3,5 milioni di euro.
Zdavko Kuzmanovic, invece è costato alla società nerazzurra  1 milione di euro. quando ha apppreso la notizia del trasferimento, il calciatore subito si è  dichiarato soddisfatto della nuova destinazione e ha firmato un contratto di quattro anni, Già domani, il giocatore sarà a disposizione di Stramaccioni.
I dirigenti nerazzurri però non hanno intenzione di fermarsi e nelle prossime ore potrebbero chiudere anche la trattattiva per l’ingaggio del giovane uruguaiano classe ’93  Diego Laxalt, esterno sinistro di centrocampo, attualmente in forza nel Defensor Sporting Club, squadra di Montevideo, valutato 2,8 milioni di euro.
Attivo anche il Napoli che rinforza la difesa,  assicurandosi le prestazioni del 28enne centrale difensivo del Porto, Rolando. Il giocatore sbarca all’ombra del Vesuvio con la formula del prestito oneroso, tramite pagamento di 1 milione subito e riscatto obbligatorio fissato a 7 milioni  e mezzo. Ora il prossimo obiettivo del sodalizio azzurro è l’acquisto di Nainggolan del Cagliari e, probabilmente, la cessione di Dzemaili.
Per quanto riguarda le altre operazioni di mercato Cassani passa al Genoa, in prestito. Coutinho è ufficialmente un giocatore del Liverpool, Zarate è quasi della Dinamo Kiev. Per il suo ingaggio, manca solo la firma.

Luigi Rubino
30 gennaio 2013

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook