Ancora un podio olimpico per l’Italia. Il merito va a Sarmiento che conquista il bronzo nel taekwondo

Si arrichisce il medagliere italiano alle Olimpiadi di Londra. Questa volta il merito va a Mauro Sarmiento che ha conquistato la medaglia di bronzo nel taekwondo ( categoria 80 Kg),  sconfiggendo l’afgano Bahawi Nesar Ahmad. per 4 a 0. Per l’atleta 29enne originario di Casoria ( Na),  questa è la seconda medaglia olimpica conquistata nella sua carriera, dopo quella di argento di Pechino 2008. Decisivi gli ultimi minuti della gara, quando l’atleta napoletano ha sferrato il colpo decisivo. “

Peccato non essere arrivato in finale dice Sarmiento -. “Sono comunque contento. Qui, a Londra sono riuscito a confermarmi di fronte ad atleti giovani che avevano  grande energia e velocità. Io, invece, ho usato la testa per vincere. Dedico questa medaglia alla mia ragazza Veronica, a mia figlia  Sofia che nascerà a gennaio, a mio padre e a tutta Casoria che mi ha seguito davanti alla tv.”

L.R.

11 agoato 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook