Milano celebra la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle Mafie

Molto folto oggi il programma delle iniziative del Comune di Milano in ricordo delle vittime delle mafie, allo scopo di sensibilizzare soprattutto i più giovani.

Alle ore 13, si riunirà la Commissione consiliare Antimafia, presieduta dal consigliere David Gentili, per l’audizione di Giuseppe Gennari, giudice del Tribunale di Milano (Ufficio del Giudice per le indagini preliminari). La seduta sarà congiunta con la Commissione sviluppo di azioni positive a contrasto delle infiltrazioni mafiose e della criminalità organizzata della Provincia di Milano.

Alle ore 10, presso il Teatro Arcimboldi, in viale dell’Innovazione 20, l’assessore Cappelli sarà presente all’incontro con Maria Falcone, sorella del magistrato Giovanni Falcone, moderato da padre Bartolomeo Sorge.

alle ore 12.30, presso la scuola primaria ‘Gianni Rodari’ di via Bottelli 1, l’assessore Cappelli parteciperà all’iniziativa ‘A pranzo ricordando’: Milano Ristorazione proporrà ai bambini un pranzo preparato con prodotti delle cooperative aderenti all’associazione “Libera Terra”, marchio che contraddistingue le produzioni biologiche coltivate su terreni liberati dalle mafie. Il menu, che sarà servito a tutti i bambini delle scuole di Milano, prevede primo piatto con pasta biologica di semola di grano duro e, come frutta, succo di frutti rossi di Sicilia.

Sebastiano Di Mauro
21 marzo 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook