Milano: saranno aperte ai cittadini le porte di 23 palestre

Palestre delle scuole pubbliche chiuse durante l’orario e nei fine settimana. Fino ad oggi a Milano è stato cosi, ma perché non aprirle agli abitanti e alle associazioni dei quartieri?
Una domanda, alla quale ne era susseguito un impegno del primo cittadino, il Sindaco Giuliano Pisapia concretizzatosi con l’approvazione di una delibera lo scorso 15 marzo che traccia nuovamente le linee di un piano economico di 5 milioni di euro per effettuare un restyling all’interno di 23 palestre elementari e medie.
Al fine di poter utilizzare le palestre oltre gli orari scolastici, in diversi edifici sarà necessario realizzare modifiche negli interni rendendo, nello specifico, in maniera indipendente, l’accesso a servizi igienici e spogliatoi.

Saranno sostituiti i serramenti interni ed esterni e abbattute le barriere architettoniche.
Gli impianti elettrici e termici saranno adeguati al fine di limitare i consumi di energia, con minori sprechi e conseguente ripartizione dei costi di gestione.
Si tratta di un intervento volto da un lato: “A rendere più efficienti e adeguate le palestre, dove i bambini milanesi giocano e fanno sport- hanno dichiarato gli assessori ai Lavori pubblici Ada Lucia De Cesaris e all’Educazione Francesco Cappelli.
Dall’altro continuano De Cesaris e Cappelli: “Aprire queste strutture sportive pubbliche agli abitanti e alle associazioni dei quartieri che intendono organizzare attività di aggregazione sociale accessibili a tutti. In questo modo i nostri quartieri saranno più vivi e favoriremo anche l’integrazione tra i cittadini”
Queste le 23 palestre in questione:
Zona 2: via Russo 23/27, via Cesalpino 40, via della Giustizia 6.
Zona 3: via Maniago 30, via Feltre 68/1.
Zona 4: via Cova 5, via Ucelli di Nemi 54, via Bezzecca 20, via Martinengo 34/36.
Zona 5: via dei Bognetti 15, via Baroni 73, via Pescarenico 2.
Zona 6: via degli Anemoni 10, via San Colombano 8, via dei Narcisi 2.
Zona 7: via delle Betulle 17, via Val d’Intelvi 11, via Lovere 4.
Zona 8: via Orsini 25, via Trilussa 10, via Scialoia 21.
Zona 9: piazza Gasparri 6, via T. Mann 8.

Manuelita Lupo
18 marzo 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook