“ASPROMONTE” – Tutta un altra storia

Un film che racconta l’Aspromonte con una storia in chiave comica. La prima a Milano il 3 febbraio

Lo scorso lunedì 28 gennaio è stato presentato a Milano, presso lo Spazio C 16 di Via Savona 97 il film di nuova produzione “ASPROMONTE” – Tutta un altra storia –  che è arriverà nella sale italiane a partire da giovedì 31 Gennaio e a Milano domenica 3 febbraio presso la sala multimediale 3D e 5D “Milano  a Memoria”, situata in piazza Diaz 7, angolo Via Gonzaga, a due passi dal Duomo.

Il primo spettacolo è per le ore 17:30 ed il  secondo alle ore 20:30. In occasione di questa prima cinematografica, dalle 19:15 alle 20:30, nell’occasione è prevista una degustazione di prodotti calabresi aperta agli spettatori di entrambe le proiezioni.

Un film dove si incontrano il drammatico e il comico con Franco Neri, Pier Maria  Cecchini, Andrea De Rosa, in un opera prima per il regista italo-tunisino Hedy Krissane, il cui soggetto è del professore Tonino Perna. La produzione è della Publiglobe Picture e distribuita da Cineclub Internazionale Distribuzione.

Il film parla del riscatto sul Mezzogiorno, prodotto e distribuito da imprese calabresi, che sulla scia positiva delle commedie ambientate nel Meridione e premiate dal grande pubblico è comunque una commedia che vuole valorizzare il territorio dell’Aspromonte, noto per essere stato al centro di fatti di cronaca e pregiudizi, ma nella realtà ricco di bellezze paesaggistico e culturale.

Un film profondo ma al tempo stesso leggero e divertente, dove non mancano le scene comiche senza nascondere i reali problemi del territorio, che però vengono guardati  in chiave ironica.

La trama del film è incentrata sulla storia di un industriale brianzolo Torquato Boatti, interpretato dal comico di Zelig Franco Neri, che arriva in Aspromonte per far firmare urgentemente un contratto al fratello musicista che non vede da anni, Marco Boatti, interpretato da Andrea De Rosa. Dopo una lite furente, si ritroverà a cercarlo per mari e per monti insieme ad Aldo, una guardia del corpo forestale, interpretata da Pier Maria Cecchini, che lo accompagnerà in una traversata on the road, piena di incontri con personaggi del luogo, spunto di fraintendimenti e ricca di emozioni.

Altri interpreti sono: Maria Pia Calzone, Matilde Dondena, Franco Barbero, Silvia Squizzato, Umbertyo Procopio, Viviana Porro, Giacomo Celentano, Pietro delle Piane, Simone Moretto, Gianni Pellegrino.
Il film dopo Roma,  Milano e Reggio Calabria arriverà in tante altre sale italiane e si annuncia un ottimo prodotto cinematografico.
Maggiori informazioni sul film si possono avere visitando il sito www.filmaspromonte.com.

 

Sebastiano Di Mauro
30 gennaio 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook