L’avvertimento dell’OCSE all’Italia: il debito pubblico su una strada più prudente

L’avvertimento dell’OCSE all’Italia: il debito pubblico su una strada più prudente

Un monito alle pensioni cospicue, alla tassazione sul lavoro e alla giustizia. Per incentivare la crescita economica bisogna indirizzare il debito pubblico su una strada più prudente e controllata
foto-articolo
Economia - 22 Gennaio 2024

di Chiara Frongillo

Condividi: