Piccoli comuni senza fondi. A Montalbano Jonico (Mt) consigliere comunale rinuncia a gettoni di presenza

L’iniziativa è stata lanciata dal consigliere di maggioranza Maurizio Castellucci che ha deciso di non percepire più nessun gettone di presenza che a vario titolo gli può essere corrisposto per lo svolgimento delle sue funzioni di amministratore comunale. Un atto simbolico per dare attenzione alle difficoltà. “Lo faccio anche se non devono essere i piccoli comuni a dare l’esempio” ha spiegato il consigliere Castellucci.

“Regioni e Province continuano a perdere tempo senza rinunciare a nessun privilegio, i piccoli comuni sono ormai senza un soldo e non riescono più a fornire servizi ai cittadini” […] “Il mio gettone di presenza non risolverà certo la situazione, è solo un piccolo risparmio per le casse comunali, il minimo che si può fare per essere solidali con anziani, famiglie, giovani disoccupati e nei confronti di tutti quelli che non credono più nella politica del Sistema Italia”.

di Emidio Carlomagno

11 gennaio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook