Salvatore Cuomo
Salvatore Cuomo

Biografia

Articoli

Barry Lyndon – Il creatore di sogni

Tra sogno, mito e leggenda Fu durante il regno di Giorgio III che i suddetti personaggi vissero e disputarono. Buoni o cattivi, belli o brutti, ricchi o poveri, ora sono tutti uguali. L’epopea di Rodman Barry Lyndon non si spegne tre secoli or sono, bensì solca i cieli della storia, vagando attraverso le epoche, trovando nuova linfa nella moltitudine di…
Commenti

Leonardo Da Vinci: il genio, l’intuito, l’imperfetto

“Leonardo non aveva voglia alcuna di lavorare. Da Vinci era intrinsecamente amico di Di Maio” Si potrebbe riassumere con questa citazione il titolo andato in scena al Teatro Olimpico di Roma dal 10 al 14 ottobre. Viceversa, quella sopra esposta è nulla più di un sasso lanciato in un oceano di cultura e divulgazione artistica. Vittorio Sgarbi si esibisce in…
Commenti

Sembra mio figlio | La vita di un uomo, la speranza di un popolo

La regista palermitana Costanza Quatriglio lancia un importante guanto di sfida alla critica, al pubblico e all’intero parterre cinematografico. L’occhio della macchina da presa arriva lì dove l’attualità moderna  e l’informazione non arrivano, in quegli angoli del mondo dove l’interesse comune non si va a posare. Sembra mio figlio presenta al mondo la tragica realtà del popolo Hazara, una minoranza…
Commenti

Io, Dio e Bin Laden | Paese che vai usanze che trovi

Dal 25 luglio al cinema tornerà a far parlare di sé il genio fuori dagli schemi di Larry Charles, regista e sceneggiature noto ai più per opere che hanno fatto notevolmente discutere per la loro eccentricità come Borat e Bruno. In Italia la distribuzione è stata firmata dalla Koch Media, la quale ha posto un importante timbro su quello che…
Commenti

A Quiet Passion | L’anima di una grande donna in un affresco in movimento

 “Per un istante d’estasi noi paghiamo in angoscia Una misura esatta e trepidante, proporzionata all’estasi. Per un’ora diletta, compensi amari d’anni, centesimi strappati al dolore, scrigni pieni di lacrime”. Emily Dickinson.   Nel cinema per dar vita a qualcosa di puro, sacro, quasi venerabile nelle immagini, bisogna necessariamente amare quel qualcosa. Terence Davies si confessa come se in gioventù fosse…
Commenti
Pagina 1 di 512345