Salvatore Cuomo
Salvatore Cuomo
attore, scrittore

Biografia

Sono un attore nel corpo e nell'anima, un creativo, perennemente desideroso di affascinarsi. Sono nato a Ischia e da oltre 10 anni vivo stabilmente a Roma. Mi sono diplomato in arte drammatica nel 2010 presso la Link Academy e ho conseguito un BA in performing arts, oltre ad aver ottenuto un certificato di recitazione in lingua inglese presso la LAMDA di Londra. Il cinema rispecchia la mia massima aspirazione attoriale e il teatro la mia casa. La scrittura è la sorella minore di queste due grandi pulsioni e ambizioni; la cullo con la poesia, la nutro con la narrativa e in questo caso con la critica. Amo ricercare ciò che crea bellezza e arte e desidero condividere con chi avrà occhi per le mie lettere il frutto di questa costante ricerca.

Articoli

‘Raccontami di noi’, il puro disincanto della storia

La storia narrata dall’arte, la massima forma di sublimazione della ricerca umana attraverso la propria sensibilità. Dalla bruma del passato si evoca l’ispirazione per plasmare nuove anime, inserite in trame nodose e intrecciate tra loro, come le storie di donne e uomini mai raccontate. Storie destinate a soccombere all’imperituro moto del tempo, dentro vecchi bauli, in soffitte o cantine anguste.…
Commenti

‘Cyrano de Bergerac’, ancor vive l’eroe

«Fisico, filosofo eccellente. Musico, spadaccino, rimatore, del ciel viaggiatore, Amante, non per sé, molto eloquente, Qui riposa Cyrano Ercole Saviniano Signor di Bergerac, che in vita sua fu tutto e non fu niente!»   Nei silenti spazi delle Stanze Segrete di Roma l’epitaffio del signor di Bergerac è inciso sull’ultima delle infinite lastre tombali che giacciono nel cimitero della memoria di questa…
Commenti

I ragazzi che si amano. Gabriele Lavia e il suo Prévert

La missione di un buon critico dovrebbe essere indiscutibilmente quella di raccomandare o meno ad un pubblico pagante un prodotto personalmente collaudato. Non importa a quale categoria il prodotto appartenga, ciò che conta è che la presentazione venga offerta in maniera del tutto imparziale e entusiasmata da uno spirito propositivo e proficuo. Questa la premessa. Il Teatro Eliseo di Roma…
Commenti

“RR 1849 Il SANGUE MIGLIORE”, incontro con l’autore

La voce tonante sprigonata dalla grancassa del teatro plasma la sua materia e diviene spettacolo. Oggi il 2duerighe.com si bea di raccogliere la testimonianza artistica di Emanuele Cecconi, in occasione della ripresa del suo spettacolo RR 1849 IL SANGUE MIGLIORE,  già approdato sulle assi dei palcoscenici di Roma, al Teatro dell’Angelo e al Teatro Santa Chiara e di Anagni nel Teatro…
Commenti

‘Si nota all’imbrunire’, la cinica filosofia della solitudine.

Fluttuante in un cielo di parole. Potrebbe essere  felicemente delineata con questa espressione la pièce dell’autrice e regista Lucia Calamaro. La Solitudine Sociale è sviscerata e impressa in questa commedia squisita, altresì ammorbidita da un esemplare lavoro di messa in scena. Silvio è un uomo che si è autoinflitto una profonda solitudine, a dieci anni dalla morta della moglie e…
Commenti
Pagina 1 di 912345...Ultima »