Roberta La Bua
Roberta La Bua

Biografia

Sono nata a Palermo negli anni ottanta. Subito dopo gli esami di maturità ho cominciato a viaggiare e non ho più smesso. Amo camminare per giorni, fare lenti giri in bici, guidare la Vespa. Sto misurando il mondo un pezzetto alla volta. Vivo di zaini leggeri e libri pesanti. A volte mi fermo. Ho vissuto in città così diverse tra loro che, divenendo parte di me, hanno creato l'ibrido che oggi sono. Vivo attualmente a Milano. La sento mia e ne scrivo il più possibile. Una sorta di irrequietudine interiore mi spinge a pensare che non mi fermerò qua ma credo anche che in fondo sia giusto così.

Articoli

Antichi borghi della periferia milanese

“In ogni passeggiata nella natura, l’uomo riceve molto più di ciò che cerca“. All’insegna della celebre frase di John Muir, padre dell’ambientalismo nella prima metà del novecento, nasce l’evento organizzato dalla Lipu Sezione Milano. La Lipu è l’associazione per la conservazione della natura, la tutela della biodiversità, la promozione della cultura ecologica. Con 30.000 sostenitori, quasi 100 Sezioni locali, oltre…
Commenti

Niki Lauda ricoverato in terapia intensiva

Il 69enne Niki Lauda, attualmente presidente non operativo della Mercedes, è stato ricoverato in terapia intensiva in un ospedale austriaco per via di una grave influenza, contratta nel periodo festivo. Tre volte campione del mondo di Formula 1 (nel 1975 e 1977 con la Ferrari, nel 1984 con la McLaren), come imprenditore ha fondato e diretto due compagnie aeree, la Lauda…
Commenti

Telefono Amico Italia: aiuto concreto che rompe il silenzio della solitudine

Il telefono amico è un servizio di volontariato di ascolto telefonico dedicato a persone in stato di disagio emozionale. Telefono Amico Italia è l’organizzazione di volontariato che dal 1967 dà ascolto a chiunque provi solitudine, angoscia, tristezza, sconforto, rabbia, disagio e senta il bisogno di condividere queste emozioni con una voce amica. Aiuta a superare le tensioni emotive e a…
Commenti

Prostituzione: cultura, ricorrenze e curiosità

“Constatato ovunque un allarmante aumento delle malattie veneree, visto che le prescrizioni moraleggianti a poco o niente servono al fine di reprimere il desiderio dell’un sesso verso l’altro, si suggerisce l’organizzazione statale dei bordelli, completa di controlli medici e di un fondo per la pensione“. Questa l’ironica e satirica tesi di un volumetto apparso nel 1724. Una delle più celebri…
Commenti

Muore Andrea G. Pinketts, animo bohémien di Milano

E’ morto giovedì 20 dicembre 2018. Da tempo era malato di cancro, aveva 57 anni. Nato e cresciuto a Milano, ha vissuto come pochi altri il ventre della città. Pseudonimo di Andrea Giovanni Pinchetti, Pinketts è stato uno scrittore e giornalista della zona di Lorenteggio. Attaccato alla vita del quartiere cresce tra i bulli e i bar della zona, da piazza Tripoli al…
Commenti
Pagina 2 di 1112345...10...Ultima »