Milano: Fashion week 2011

di Sebastiano Di Mauro

La kermesse di moda più attesa dell’anno che incorona Milano come la città più trendy d’Europa

A  Milano si è aperta la settimana più calda dell’anno, dovuto all’attesissima Fashion Week che   ospita da oggi e fino al 27 settembre le sfilate di Milano Moda Donna per la primavera estate 2012. Un programma fitto che prevede un totale di 119 collezioni,  74 sfilate,  una collettiva e 8 doppie, 68 marchi presenti, 41 presentazioni per 39 marchi, 12 presentazioni su appuntamento per 12 marchi.

Per questa settimana della moda tornano dal 21 al 25 settembre  anche la Milano “Fashion Design”,  un iniziativa promossa dal Gruppo Mondadori con le testate Grazia e Interni, e  “Fashion House”, un progetto firmato da Michele De Lucchi con la collaborazione di Matteo Vercelloni che vedrà un alternarsi  di eventi e perfomance, con oltre venti marchi, in piazza Liberty.

La  grande kermesse della Fashion week  ha il cuore pulsante  a Palazzo Giureconsulti  in via Mercanti, ma le sfilate, dopo le polemiche dei giorni scorsi per l’utilizzo della Loggia dei Mercanti, si svolgeranno  nella tensostruttura  allestita in  piazza Duomo, lato Rinascente per non disturbare la cerimonia di insediamento del nuovo cardinale di Milano  Angelo Scola. Di grande effetto ottico è la grafica utilizzata, che rende omaggio al tricolore, per festeggiare il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia.

La camera Nazionale della Moda  ha anche realizzato uno speciale montaggio degli show, che verrà trasmesso su maxischermi in Piazza San Babila e Piazza Cordusio durante tutta la settimana. Inoltre alcune tra le oltre 70 sfilate in calendario saranno trasmesse in live streaming sul sito della Camera Nazionale e visibili su smartphone, semplicemente collegandosi al sito: http://mobile.cameramoda.it

Come sempre non mancheranno traffico ed ingorghi, ma  i milanesi sono abituati al caos e sapranno sopravvivere consolandosi  col clima festaiolo che si verrà a creare e magari vantare quanto emerso da un sondaggio che incorona la città della Madonnina come quella con gli abitranti più trendy tra le città europee.

21 settembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook