COUNTDOWN | horror di un’app che svela il momento della tua morte

COUNTDOWN | horror di un’app che svela il momento della tua morte

Il conto alla rovescia verso la morte

Countdown, un horror su un’app che ti svela il momento della tua morte. Un’applicazione semplice, una sola schermata: un timer che scorre. Tutti lo prendono come uno scherzo; del resto, se il conto alla rovescia verso la fine della tua vita parte tanto in alto da rassicurarti che vivrai a lungo, perché preoccuparsi?

Countdown è il primo film di Justin Dec, distribuito da Eagle Pictures. Uscirà nelle sale il 21 Novembre, un horror atipico. Nasce da un’idea del suo regista, Dec, che lavorava dal 2008 come assistente di produzione. “Un giorno mi è venuta in mente l’idea: cosa succederebbe se un timer indicasse il momento della mia morte?”, afferma.

Il regista ha proposto il concetto di Countdown ai produttori, che ne hanno visto le basi per un film “che mescola allo stesso tempo la paura con il divertimento”

 

Countdown: l’app che non si può disinstallare

Dei ragazzi scaricano l’app Countdown e a turno scoprono che l’app è letale. La protagonista Quinn Harris lavora come infermiera in un ospedale ed entra in contatto con un ragazzo tormentato dal suo countdown. Il suo timer è prossimo alla scadenza e la sua ragazza è morta da pochi giorni proprio nel momento indicato dall’applicazione. Quinn è incuriosita dal racconto del ragazzo e con scetticismo scarica anche lei Countdown.

Risultati immagini per countdown film

Poco dopo il ragazzo muore. Quinn è terrorizzata perché anche il suo di timer non è lontano dalla scadenza. La protagonista cerca di liberarsi dell’app e da quel conto alla rovescia che la inquieta. Allo stesso tempo, inizia ad avere delle visioni che richiamano la morte. Dopo aver tentato invano di disfarsi di Countdown comprando un telefono nuovo, conosce un ragazzo che ha il suo stesso problema, con il timer più corto.

Insieme i due provano a sapere qualcosa in più sull’app, “ma se decidi di prendere quelle informazioni e provi a cambiare il tuo destino, infrangi le regole”.

 

Countdown: un horror coi tratti della commedia

Come si può comprendere dalla trama il film ha dei momenti che rievocano le sensazioni dell’horror ma anche altri fatti di dialoghi spesso umoristici. Il gioco dell’orrore si fonda sull’app, sul conto alla rovescia per la tua morte e sul demone che perseguita chi infrange le regole.

Il regista ha scelto di creare una figura demoniaca che si nutre di anime per rappresentare il volto del mostro collegato all’app. Inizialmente è un’ombra, poi una strana presenza e alla fine prende le sembianze di un demone.

Risultati immagini per pj byrne countdown

Nel lato gotico del film i personaggi perseguitati dal demone di Countdown vivono delle visioni che li rimandano a delle paure, a degli eventi sommersi nella loro coscienza. Mentre i protagonisti affrontano con fatica il tempo che li separa dalla scadenza del timer nei momenti in cui si manifesta il demone, in altri casi vivono delle situazioni più da commedia che da horror. Questo collegamento è una scelta degli stessi filmmakers, che chiamano P. J. Byrne ad interpretare il ruolo dell’esorcista.

 

Un film simpatico ma poco entusiasmante

Schiller, uno dei produttori, afferma “Questo film è terrificante, e deve esserlo, ma ci sono anche elementi della commedia. Per me, i momenti di leggerezza vanno di pari passo con quelli dell’horror”. Senza dubbio Countdown intrattiene il pubblico. Alcuni dialoghi del film risultano divertenti, infatti, che questo connubio horror-commedia sia possibile, non è escluso; ma la pellicola, seppure simpatica, si sviluppa in eventi intuibili da uno spettatore.

Risultati immagini per quinn matt countdown

Nel film rientra anche un filone dedicata alle tematiche legate al mondo femminista. Quinn la protagonista è  oggetto del desiderio di un medico dell’ospedale in cui lavora. Lui ha manifestato delle lodi per lei perché la assumessero e pretende qualcosa in cambio. Questa linea si sviluppa in un episodio pretestuoso che inserisce questi temi in un contesto di un film con cui poco hanno a che fare, o meglio in cui è possibile affrontarli seriamente.

La stessa relazione tra Quinn e Matt si basa su comportamenti fondati su nuovi modelli delle relazioni di genere diffusi da diverse recenti produzioni cinematografiche; ma il rischio che, in questo film, questa tematica assuma un aspetto simile ad una nuova standardizzazione è forte.

Countdown non è così entusiasmante, ma non è neanche uno spettacolo orribile, in entrambi i sensi. Si ride un po’, ma certo non si sta incollati allo schermo per comprendere ogni minimo dettaglio su cosa accada.

Voto: 5+

Scheda tecnica e trailer di Countdown

TITOLO Countdown

GENERE Horror

USCITA 21 Novembre 2019

DURATA 90 minuti

REGIA Justin Dec

PRODUZIONE John Rickard, Zack Schiller, John Morris, Sean Anders

DISTRIBUZIONE Eagle Pictures

SCENEGGIATURA Justin Dec

FOTOGRAFIA Maxime Alexandre

SCENOGRAFIA Clayton Hartley

MONTAGGIO Brad Wilhite

CAST Elizabeth Hill, Jordan Calloway, Talitha Bateman, P. J. Burney.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook