Ezio La Rosa
Ezio La Rosa

Biografia

Ezio La Rosa, avvocato, ha un Master in diritto tributario e varie qualifiche legate alla frequenza, tra l’altro, di corsi IBFD. Con un’esperienza di oltre venticinque anni nel settore tax, legal and finance, Ezio è stato consulente nelle Big4 e quindi senior investment banker presso i dipartimenti di corporate finance di principali banche internazionali. Nel corso della sua carriera, ha lavorato a Milano, Amsterdam e Londra, dove tuttora risiede, acquisendo una conoscenza profonda dei mercati internazionali e maturando una considerevole esperienza nella gestione degli aspetti commerciali, legali e fiscali delle transazioni finanziarie, della finanza strutturata e delle operazioni cross-border. È stato docente in numerosi seminari, convegni e Master tributari ed ha pubblicato contributi sulla stampa di settore. Partner della sede di Londra di Belluzzo International Partners.

Articoli

Brexit: L’applicazione della Dac 6 nel Regno Unito

Gli obblighi di segnalazione del Regno Unito derivanti dalla “DAC 6”, la Direttiva (UE) 2018/822 del 25 maggio 2018, (“Direttiva sugli intermediari fiscali” o “Mandatory Disclosure”) con la quale si prevede all’interno dei Paesi dell’Unione europea l’obbligo di reporting di informazioni nel settore fiscale in relazione alle disposizioni transfrontaliere ritenute rilevanti dalla direttiva stessa, sono stati sostanzialmente rimossi a seguito della Brexit e…
Commenti

Covid-19 e Brexit. È possibile estendere il periodo transitorio?

L’impatto della pandemia da coronavirus ha indubbiamente avuto conseguenze anche sui negoziati tra Regno Unito e Unione Europea, necessari per il raggiungimento dell’accordo volto a regolare le future relazioni commerciali tra le parti. Non soltanto perché l’attenzione e le priorità di tutti i governi si sono spostate sull’emergenza anche economica causata dal covid-19, ma anche per l’impossibilità pratica di poter…
Commenti

Covid 19. Le misure a sostegno dell’economia nel Regno Unito: il Coronavirus Job Retention Scheme

Tra le diverse misure introdotte dal governo britannico per sostenere le imprese nel fronteggiare la crisi economica causata dalla pandemia Covid-19, una menzione particolare merita il Coronavirus Job Retention Scheme (CJRS) che ha per oggetto specifico la difesa dell’occupazione. Tale schema, introdotto per la prima volta nel Regno Unito e quindi totalmente innovativo per i datori di lavoro britannici, ha…
Commenti