Alessandro Caon
Alessandro Caon

Biografia

Articoli

I FIGLI DEL FIUME GIALLO | Il prezzo spirituale pagato dalla Cina nella sua corsa economica

Jia Zhangke torna nelle nostre sale dal 9 maggio con il suo I figli del fiume giallo, già presentato in concorso ufficiale al Festival di Cannes proprio lo scorso anno e passato anche al Torino Film Festival. L’acclamato autore cinese continua la sua profonda analisi della Cina contemporanea, alle prese con le innumerevoli contraddizioni di una società in continuo sviluppo…
Commenti

IL RAGAZZO CHE DIVENTERÀ RE | Combattere per riunire il proprio popolo

C’è sicuramente del potenziale in un film in cui il protagonista porta Excalibur conficcata nello zainetto, bisogna ammetterlo. Tanto per cominciare uno spiccato senso per l’avventura e il divertimento, sentimenti che dal regista Joe Cornish potevamo tranquillamente aspettarci: lui è un comico, ha lavorato con Edgar Wright e recitato in Hot Fuzz. Quello che avremmo voluto vedere in Il ragazzo…
Commenti

LE INVISIBILI | Cuori che battono lontano dai riflettori

La forza delle persone che si aiutano ogni giorno a vicenda è in grado di superare qualsiasi ostacolo. Lo sanno bene tutti i protagonisti di Le Invisibili, commedia francese diretta da Louis-Julien Petit che ha incassato ben dieci milioni di euro in patria. Una commedia che poi tanto divertente, in fondo, non è. Com’è anche giusto che sia, quando si…
Commenti

NON SPOSATE LE MIE FIGLIE! 2 | Tornano al cinema i coniugi Verneuil con tutti i loro guai

Dopo il successo strepitoso del primo film, con un incasso superiore ai 150 milioni di euro in tutto il mondo, il regista Philippe de Chauveron dirige Non sposate le mie figlie! 2. In questo divertente sequel all’insegna del politically incorrect e dello humour incontrollato, il quadro che si ricava della Francia è piuttosto definito. Un amore per le bellezze paesaggistiche…
Commenti

ESCAPE ROOM | Un thriller che resta intrappolato nel suo stesso diabolico gioco

Quello delle escape room è un gioco che soprattutto negli ultimi anni sta spopolando a dismisura tra persone di tutte le età. Un’ora per evadere solitamente, indizi da cercare in ogni dove e una storia di fondo spiegata prima di incominciare, tanto per creare l’atmosfera giusta. Cosa succederebbe però se l’ambientazione fosse leggermente troppo “immersiva”? è questa l’idea di partenza…
Commenti
Pagina 1 di 2712345...1020...Ultima »