L’Inter vende Thiago Motta ed acquista Palombo. Muntari al Milan

A poche ore dalla chiusura del calcio mercato invernale fervono le trattative del calcio mercato. Si muovono i grandi club. Molto attive la Juve, il Milan e l’Inter. I bianconeri hanno prelevato dall’Atalanta il centrocampista Stefano Padoin. Il giocatore (classe 84) di origine friulana passa alla squadra torinese a titolo definitivo per 4 milioni di euro.

Pazienza va cosi in prestito all’Udinese. Muntari, intanto, saluta l’Inter  e accetta la nuova destinazione chiamata Milan. La società nerazzurra, dopo l’acquisto di Guarin e Juan, malgrado il veto di Ranieri, ha ceduto Thiago Motta al Paris Saint Germain, dove è atteso da Ancelotti e Leonardo. Il centrocampista italo – brasiliano ha firmato un contratto triennale per due milioni di euro l’anno per tre stagioni e mezzo. Dalla sua cessione l’Inter ricaverà 10 milioni di euro. In maglia nerazzurra arriva anche Palombo dalla Sampdoria, dopo il no del Genoa alla cessione di Kucka. Coutinho, nel frattempo, approda in Spagna: giocherà in prestito nell’Espanyol. Mariga è del Parma.

(Ulteriori aggiornamenti dopo la chiusura del mercato)

Aggiornamento dell’ultima ora

Le ultime ore di calcio mercato non hanno regalato ulteriori botti, dopo il trasferimento “sorpresa” di Thiago Motta dall’ Inter al Paris Saint Germain. Pizzaro dalla Roma passa al Manchester City in prestito fino a giugno. La Lazio, dopo la cessione di Cissè al Qpar ( squadra inglese), ha acquistato Candreva dal Cesena in cambio di Del Nero. Sempre molto attiva la società romagnola che oltre l’ingaggio di Iaquinta, si è assicurato dal Napoli anche Santana. Altri movimenti minori sono stati condotti dal Bologna, che ha acquistato il ventenne attaccante del Lione Bolfodil, Catania che ha ceduto Alvarez al Real Saragozza e prelevato Carrizo in prestito dalla Lazio, Ebagua dal Torino e il difensore Marco Motta dalla Juve. Il Genoa si è invece assicurato le prestazioni del centrocampista argentino Belluschi dal Porto e del brasiliano De Carvalho in prestito dalla Figueirense. Bogdani passa al Siena. Il Lecce richiama Bojinov dallo Sporting Lisbona e Del Vecchio dal Catania.

Luigi Rubino

31 gennaio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook