Toro infuriato! Abbattuto il Pescara. Il Verona non molla

di Luigi Rubino

Il Sassuolo segue solo in terza posizione. Il Gubbio torna alla vittoria addirittura contro il Padova. Delude ancora il Brescia che perde colpi in classifica. Il Crotone con due gol “brasiliani” stende la Nocerina.

Il Torino prosegue indisturbato il suo cammino verso la promozione. La
squadra di Ventura, nello scontro diretto con il Pescara, vince allla grande ( 4 – 2), in una gara caratterizzata dalla buona mira di Sgrigna ( doppietta), Basha e Vives.

Non molla il Verona, che tallona la capolista. Per gli scaligeri è l’ottava vittoria consecutiva. A decidere la gara è un gol di Pilchlmann all ‘ 81’che realizza da pochi passi. Non fallisce l’appuntamento con la vittoria il Sassuolo che si aggiudica i tre punti contro il Livorno ( 2 – 1), portandosi solitario in terza posizione, grazie ad una doppietta di Sansone. Torna a vincere il Gubbio.  Dopo cinque stop consecutivi, gli umbri battono  il Padova, grazie ad un gol di Graffiedi, pronto sul finale del primo tempo, a sfruttare un’indecisione della difesa veneta. Grande prova del Cittadella che negli ultimi minuti dellla gara supera ( 3 – 2) la Reggina, dopo due mesi di astinenza. A decidere il match ci pensa Di Carmine a cinque minuti dalla fine. Il Bari torna alla vittoria e lo fa addirittura in trasferta (1 – 3) a spese di un Brescia che neanche in casa riesce a regalare ai suoi tifosi i tre punti, di fronte ad un Bari che, invece, torna a vincere dopo un mese e mezzo. Con questa vittoria, la squadra pugliese si allontana dallle zone pericolose della classifica. Vince di misura ( 1 – 0) il Vicenza sull’Empoli. A decidere il match una rete di Rigoni. Per i biancorossi è il sesto risultato utile consecutivo. La Samp è invece bloccata in casa dallla Juve Stabia ( 1- 1) in una gara dove i campani hanno sovente messo in difficoltà gli avversari. Ad evitare la sconfitta per i blucerchiati ci pensa Pozzi che, in zona recupero, batte Colombi su ottimo servizio di Foggia. Il Crotone stende la Nocerina, in trasferta, con due gol del brasiliano Gabionetta.( 0 – 2 ). Tanta grinta e convincente pari ( 1-1) del Grosseto con il Modena.  L’Ascoli, infine, ottiene solo un punticino ( 0 – 0) contro un Varese attento in una gara dove il pari rispecchia l’andamento della gara.

Risultati 19 esima giornata serie B

Ascoli –         Varese            0 – 0
Brescia –       Bari                 1 – 3
Cittadella –    Reggina          3 – 2
Grosseto –     Modena          1 – 1
Gubbio    –     Padova          1 – 0
Nocerina –     Crotone          0 – 2
Sampdoria – Juve Stabia   1 – 1
Sassuolo –    Livorno           2 – 1
Torino      –   Pescara          4 – 2
Verona    –   Albinoleffe       1- 0
Vicenza –    Empoli             1 – 0

Classifica

Torino            41
Verona            37
Sassuolo        36
Pescara          33
Padova           31
Reggina          29
Varese            27
Grosseto         27
Sampdoria     26
Juve Stabia    25     ( penalizzazione – 4)
Cittadella       25
Vicenza          24
Crotone          24    ( penalizzazione – 1)
Bari                 24    ( penalizzazione – 2)
Empoli            21
Livorno           20
Albinoleffe      20
Brescia          19
Modena         17
Gubbio           17
Nocerina        15
Ascoli             12  ( penalizzazione – 7)

Marcatori

13 gol  Tavano ( Empoli)
11  ”     Abbruscato ( Vicenza)
             Immobile    ( Pescara)
 10 ”     Sansovini   ( Pescara)
    9 ”    Cocco ( Albinoleffe)
             Sforzini ( Grosseto)
    8       Castaldo ( Nocerina)
             Jonathas ( Brescia)
             Sau ( Juve stabia)
             Sansone ( Sassuolo)
    7       Insigne ( Pescara)
             Missiroli ( Reggina)
             Papa Waigo ( Ascoli)
     6      Ceravolo ( Reggina)
              Ragusa ( Reggina)
              Boakye ( Sassuolo)
              Cacia ( padova)
                       

11 dicembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook