Moenchengladbach e Dortmund volano al comando. Cade il Bayern

di Armin Sefiu

Nella quattordicesima giornata di bundesliga volano Borussia Moenchengladbach e Borussia Dortmund, cade il Bayern. I neroverdi di Moenchengladbach espugnano il campo del Colonia di Podolski con un secco 3-0. Bene anche la squadra di Jurgen Klopp che batte per 2-0 lo Schalke 04 dopo il passo falso in Champions. Male il Bayern Monaco che cade con il Mainz per 3-2 e perde la vetta della classifica.

Buona la gara dei ragazzi di Favre che giocano molto bene rischiando poco dietro. L’ inizio di gara è equilibrato con le squadre che non pungono. Al 20′ arriva il vantaggio ospite. L’attaccante Hanke sfrutta un liscio di Geromel, e davanti al portiere non sbaglia. La reazione dei padroni di casa è un tiro di Clemens che non trova lo specchio della porta. Al 30′ arriva il raddoppio ospite. Punizione del venezuelano Arango che con il sinistro pennella una traiettoria imprendibile per il portiere Rensing. Non succede nulla, il Colonia ci prova con Podolski ma il suo tiro è controllato dal portiere Ter-Stegen.

Nella ripresa il Moenchengladbach chiude la gara. Al 47′ Hanke ben servito da un suo compagno di squadra  realizza con un bel destro segnando la sua doppietta personale. Il Colonia sotto di tre gol rischia di andare ancora sotto.Herrmann al 69′ prova un tiro che però viene respinto da uno dei difensori appostati nell’area di rigore. Anche Reus poco dopo ci prova ma il suo tiro viene respinto dalla difesa avversaria. Borussia Moenchengladbach conquista cosi la quarta vittoria consecutiva e sorpassa in classifica il Bayern.

Mantiene il passo il Borussia Dortmund che nel derby della Ruhr batte lo Schalke 04 issandosi al primo posto in compagnia del Moenchengladbach. In campo si vede solo la scquadra di Klopp che parte molto forte e mette sotto assedio la difesa ospite. Al 16′ i gialloneri trovano il vantaggio: cross di Schmelzer e colpo di testa di Lewandowski. Ti aspetti una minima reazione degli ospiti che non c’è. I padroni di casa mantengono il pallino del gioco e non riescono a pungere in fase offensiva. La ripresa è una fotocopia del primo tempo. I gialloneri continuano a fare gioco e sono pericolosi con tutti gli effettivi. Al 61′ Felipe Santan trova il gol del raddoppio che chiude la partita. Un grande Unnerstall chiude la porta in più di un occasione evitando un passivo più ampio. Ora il Borussia torna al comando dopo la partenza poco felice e cancella ,cosi, l’amara sconfitta con l’Arsenal patita in Champions.

Perdono tre punti fondamentali i bavaresi che escono sconfitti dal Magonza. All’ 11′ la squadra di Heynckes è già sotto con Ivanschitz bravo ad affondare un perfetto assist di Muller. La reazione del Bayern  c’è. Il Mainz si difende con ordine ma si salva al 37′ quando Badstuber colpisce la traversa. La ripresa è spettacolare. Al 56′ Van Buyten trova il pari di testa su cross di Kroos. Arriva ,però, il nuovo vantaggio con Caligiuri che porta il Mainz sul 2-1. La reazione bavarese è un colpo di testa di Gomez che esce a lato. Al 74′ il Mainz cala il tris. Ivanschitz raccoglie la palla e fa partire un cross dove svetta di testa Bungert. Il Bayern non molla e accorcia le distanze ancora con Van Buyten sempre di testa. Nel finale il più pericoloso degli ospiti è sempre il difensore belga di Chimay. Il Mainz molto ordinato in campo chiude i varchi e porta a casa la seconda vittoria consecutiva  abbandonando le parti basse della classifica con una partita da recuperare.

Torna a vincere il Werder Brema che batte lo Stoccarda 2-0 (gol di Hunt e Naldo) e sale in quarta posizione. Pazzo Leverkusen 3-3 con l’Herta Berlino. La squadra di Dutt va sotto di due gol (Lasogga e autogol di Toprak),ribalta il risultato con una tripletta di Derdiyok ma si fa raggiungere nel finale ancora con Lasogga. Continua il momento positivo dell’ Amburgo che coglie un buon pareggio con l’Hannover e continua la striscia positiva di risultati. Perde il Wolfsburg con il fanalino di coda Augsburg (Brinkmann e Kapllani).

         Squadra                           PG     V   N     P      Reti           Punti

1.

Dortmund

14

9

2

3

29:9

29

2.

Moenchengladbach

14

9

2

3

23:9

29

3.

Bayern

14

9

1

4

34:8

28

4.

Bremen

14

8

2

4

25:21

26

5.

Schalke

14

8

1

5

28:20

25

6.

Leverkusen

14

6

4

4

20:19

22

7.

Stoccarda

13

6

3

4

20:13

21

8.

Hannover

14

5

5

4

18:22

20

9.

Hoffenheim

14

5

3

6

16:16

18

10.

Hertha

14

4

6

4

21:22

18

11.

Colonia

13

5

1

7

20:29

16

12.

Wolfsburg

14

5

1

8

19:28

16

13.

Mainz

13

4

3

6

19:25

15

14.

Norinberga

14

4

3

7

14:24

15

15.

Amburgo

14

3

5

6

18:26

14

16.

Kaiserslautern

14

3

4

7

10:18

13

17.

Friburgo

14

3

3

8

19:30

12

18.

Augsburg

14

2

5

7

12:24

11

Colonia – Moenchengladbach 0-3
Augsburg – Wolfsburg 2-0
Dortmund – Schalke 2-0
Herta – Leverkusen 3-3
Hoffenheim – Friburgo 1-1
Norinberga – Kaiserslautern 1-0
Hannover – Amburgo  1-1
Bremen – Stoccarda  2-0
Mainz – Bayern   3-2

27 novembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook