Google+ arriva a 10 milioni di utenti: 2duerighe già iscritto

di Enrico Ferdinandi

Google+ è ancora nella fase di “prova” ma ha già raggiunto un grande, grandissimo traguardo: i 10 milioni di utenti in 10 giorni. Google+ come già spiegato su centinaia di articoli, ha corretto quelli che sono i “difetti” di Facebook cercando di favorire lo “smistamento” degli amici con il sistema delle cerchie. Ma non solo le innovazioni sono così tante che il fondatore di Digg Kevin Rose ha affermato di aver:

 

“deciso di reindirizzare il mio sito kevinrose.com sul mio account Google+ – scrive, manco a dirlo, sul social network -. G+ mi da molto più feed-back in tempo reale e occasioni di coinvolgere i lettori, di quanto il mio blog mi abbia mai dato”. Oltre a Kevin Rose altri illustri personaggi del web 2.0 hanno già aperto il loro account su Google+, ecco una lista dei dieci più seguiti:

Mark Zuckerberg, il fondatore e proprietario di Facebook che ha aperto fin da subito aperto un suo account per studiare le contromosse del rivale (Mark è seguito da 134,328 followers). In seconda e terza posizione, inseguono i due fondatori di Google Larry Page (73,319 follower) e Sergey Brin (56,015) – ambedue pubblicano foto delle loro imprese spericolate in paracadute. Quindi Vic Gundotra, vicepresidente di Google (38,302); il blogger e “technical evangelist” Robert Scoble (37,105); il giornalista “tecnologico” Leo Laporte (36,577); Kevin Rose, inventore di Digg che abbiamo già citato (31,947); Matt Cutts, personalità di riferimento nel mondo del software; (27,921); il portale Mashable (27,390); infine il programmatore di videogioci Markus Persson (25,894 follower).

Importante anche l’ingresso nelle Social Network della casa automobilistica Ford che diventa così la prima ad esser presente su Google+ ed usare il suo profilo per farsi pubblicità. Ford ha aperto una sua pagina ufficiale dove potrà interagire con i propri fan.

Meno di dieci giorni e Google+ sta già facendo tremare Facebook-Twitter e co. resta solo da vedere come reagirà il pubblico del web finita la fase di test. Da quanto visto fin ora si presuppone molto bene.

Secondo Paul Allen (cofondatore Microsoft) entro fine settimana gli utenti potrebbero arrivare a 20 milioni:

“Il numero di utenti in tutto il mondo di Google + ha raggiunto 7,3 milioni il 10 luglio, erano 1,7 il ​​4 luglio: un aumento del 350 per cento in sei giorni! La base di utenti sta crescendo così rapidamente che è difficile per me tenere il passo. Più impressionante della crescita della scorsa settimana è la crescita sorprendente di utenti di lunedì, un salto del 30 per cento. Ciò suggerisce che 2,2 milioni di persone si sono unite a Google + in 32-34 ore.”

Da ieri sera inoltre il nostro giornale è ufficialmente iscritto a Google+, se volete diventare nostri amici abbiamo la possibilità di inviarvi un invito tramite mail, basta scriverci a [email protected]

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook