I segreti dei Chirotteri, ovvero dei mammiferi con le ali

di Valentina Musmeci

Sarà la terza edizione di una manifestazione a livello nazionale, il Muse con “M’ammalia” dedica una settimana ai mammiferi: e per la precisione si parlerà di pippistrello, lupo, orso, alce, caribou e bue muschiato.
“M’ammalia” si svolgerà dal 31 ottobre al 6 novembre e riporterà l’attenzione, questo l’intento degli organizzatori, sulla vita dei mammiferi e le loro problematiche di conservazione.
Il Museo delle Scienze di Trento partecipa con attività didattiche per bambini e famiglie, ma anche, grazie al coinvolgimento di ricercatori e studiosi della Fondazione Edmund Mach e del Sercvizio Foreste e Fauna della Provincia di Trento, propone incontri e conferenze sulle tecniche di ricerca utilizzate nello studio degli animali in natura. Si parlerà anche di aggiornamenti e novità sullo stato di conservazione delle specie maggiormente minacciate e di altre di recente acquisizione o da poco ritornate. Il pubblico potrà osservare da vicino le collezioni scientifiche del museo, costituite sia da reperti storici che attuali: tra questi ultimi lo scheletro del primo lupo riapparso in Trentino.

Giovedì 3 novembre il programma prevede un approfondimento sui Chirotteri.
Il pomeriggio sarà dedicato a un gruppo molto particolare e minacciato di mammiferi, i Chirotteri (comunemente noti come “pipistrelli”).
Dalle 15.00 alle 18.00 una postazione all’interno delle sale permanenti permetterà di conoscere meglio questi animali grazie a reperti naturali, video, uso del bat detector (rilevatore di ultrasuoni) e altre piccole esperienze interattive. Saranno fornite informazioni su come aiutare i pipistrelli favorendo la loro presenza negli ambienti urbani.
A seguire (18.00-19.30) un incontro con i ricercatori fornirà dati di dettaglio sullo stato di conservazione dei Chirotteri in Trentino e sulle azioni messe in atto per favorire la specie e mitigare gli effetti negativi delle azioni umane.
Venerdì 4 novemre saranno protagonisti l’Orso bruno e il Lupo.
Programma completo sul sito del Museo di Scienze di Trento:
http://www.mtsn.tn.it/appuntamenti.asp?id=1419

 

1 novembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook