Test in Bahrein: Mercedes davanti a tutti

Test in Bahrein: Mercedes davanti a tutti

Ferrari e Mclaren subito dietro. Ancora problemi per la Red Bull.

E’ terminata ieri la seconda sessione di test invernali sul circuito di Sakhir in Bahrein, in programma dal 19 al 22 febbraio. Ciò che è venuto fuori da queste quattro giornate di prove è che per il momento la Mercedes si è dimostrata la vettura più veloce. Lewis Hamilton e Nico Rosberg si sono alternati guidando il primo e il terzo giorno l’inglese e il secondo e il quarto il tedesco-finlandese. Nella prima giornata Hamilton ha fatto segnare il terzo tempo, il compagno invece ha fatto segnare il quarto il giorno successivo. Ma è nelle ultime giornate che la vettura tedesca ha staccato la concorrenza. Il terzo giorno Hamilton ha fatto segnare il miglior tempo rifilando sette decimi alla Mclaren di Button, il giorno successivo invece Rosberg ha dimostrato di poter fare ciò che voleva: infatti il pilota di Wiesbaden ha staccato la Mclaren di Jenson Button di un secondo e sei decimi, un’enormità. Pochi i problemi tecnici per un team che sembra ormai essere una spanna sopra gli altri.

La seconda miglior squadra in questa sessione è stata invece la Ferrari. La Scuderia di Maranello ha fatto segnare il secondo e terzo tempo nelle prime due giornate con Fernando Alonso mentre Kimi Raikkonen ha fatto segnare il sesto e terzo tempo nelle ultime due. Il finlandese ha chiuso questa sessione di test con un incidente nell’ultima giornata dove è andato a sbattere contro le barriere. La scuderia italiana non avuto grandi problemi di affidabilità. Alonso si è fermato la prima giornata con una fumata bianca dalla sua vettura mentre invece Raikkonen ha avuto problemi di telemetria il terzo giorno che hanno causato il suo sesto crono in classifica.

Bene anche la Mclaren, Magnussen ha fatto segnare il quarto tempo nella prima giornata e il miglior tempo nella seconda. Button invece ha stabilito il terzo tempo nelle ultime due giornate. Per la scuderia britannica non si segnalano rilevanti problemi di affidabilità.

Ancora problemi invece per la Red Bull. Vettel ha siglato il quinto e il settimo tempo nelle prime due giornate ma nella prima il tedesco ha potuto effettuare solo 14 giri a causa di un problema tecnico. Il neo-compagno Ricciardo è stato afflitto da problemi anch’esso: nono tempo nella terza giornata con soli 28 giri per i soliti problemi di affidabilità e settimo tempo nell’ultima giornata con soli 15 giri dopo che la squadra aveva deciso di finire le sessione anticipatamente di 30 minuti. I problemi di integrazione con il nuovo turbo Renault non sembrano ancora risolti e durante questi quattro giorni i dirigenti del team anglo-austriaco hanno ammesso il ritardo di preparazione nei confronti delle altre squadre.

Deludente il rendimento della Lotus, che ha portato al debutto in pista la nuova E22. Grosjean ha stabilito il nono e decimo tempo nei primi due giorni effettuando in totale solo trenta giri mentre Maldonado ha fatto segnare l’ottavo ed il quinto tempo negli ultimi due giorni dopo un inizio che sembrava promettente.

Sorpresa invece in casa Williams, che sembra giovare di un pilota di esperienza come Felipe Massa. Il brasiliano ha fatto segnare il terzo tempo nella terza giornata, seguito il giorno successivo dal quarto tempo siglato dal collaudatore Felipe Nasr.

Per quanto riguarda le piccole squadre, da segnalare il miglior tempo della prima giornata di Nico Hulkenberg con la Force India. Qui sotto le tabelle con i tempi.

Prima giornata:

PosizionePilotaTeamTempoGiri
1HulkenbergForce India-Mercedes1.36.88078
2AlonsoFerrari1.37.87964
3HamiltonMercedes1.37.90874
4MagnussenMclaren-Mercedes1.38.29581
5VettelRed Bull-Renault1.40.22414
6SutilSauber-Ferrari1.40.44382
7FrjinsCaterham-Renault1.42.53468
8KyvatToro Rosso-Renault1.44.3465
9GrosjeanLotus-Renault1.44.8328
10MassaWilliams-MercedesNo time5
11BianchiMarussia-FerrariNo time3

Seconda giornata:

PosizionePilotaTeamTempoGiri
1MagnussenMclaren-Mercedes1.34.91046
2HulkenbergForce India-Mercedes1.36.44559
3AlonsoFerrari1.36.51697
4RosbergMercedes1.36.96585
5BottasWilliams-Mercedes1.37.328116
6KobayashiCaterham-Renault1.39.85566
7VettelRed Bull-Renault1.40.34059
8VergneToro Rosso-Renault1.40.60958
9GutierrezSauber-Ferrari1.40.71755
10GrosjeanLotus-Renault1.41.67018
11ChiltonMarussia-Ferrari1.42.51117

Terza giornata:

PosizionePilotaTeamTempoGiri
1HamiltonMercedes1.34.26367
2ButtonMclaren-Mercedes1.34.976103
3MassaWilliams-Mercedes1.37.06660
4GutierrezSauber-Ferrari1.37.18096
5PerezForce India-Mercedes1.37.36757
6RaikkonenFerrari1.37.47644
7KyvatToro Rosso-Renault1.38.97457
8MaldonadoLotus-Renault1.39.64226
9RicciardoRed Bull-Renault1.40.78128
10EricssonCaterham-Renault1.42.13098
11ChiltonMarussia-Ferrari1.46.6724
12BottasWilliams-MercedesNo time55

Quarta giornata:

PosizionePilotaTeamTempoGiri
1RosbergMercedes1.33.28389
2ButtonMclaren-Mercedes1.34.95769
3RaikkonenFerrari1.36.71882
4NasrWilliams-Mercedes1.37.56987
5MaldonadoLotus-Renault1.38.70759
6PerezForce India-Mercedes1.39.25819
7RicciardoRed Bull-Renault1.39.83715
8VergneToro Rosso-Renault1.40.47219
9KobayashiCaterham-Renault1.43.02717
10EricssonCaterham-Renault1.45.0944

di Alessandro Cristiano

23 febbraio 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook