Tra Genoa e Lazio vince la noia

Tra Genoa e Lazio vince la noia

 Gara povera di emozioni quella del Marassi dove le due compagini tentano raramente di trovare il gol. Continua cosi la corsa verso la salvezza della squadra di Gasperini che riscatta la sconfitta di mercoledì contro la Juventus; prosegue invece il campionato anonimo della Lazio che vede sempre più distante la zona Europa League.

Traversa di Mauri – Parte forte la Lazio mettendo sotto pressione la squadra di casa che non riesce a trovare le contromisure adatte. Il primo squillo del match è di Cataldi che conclude di contro balzo trovando la deviazione di Perin. Al 18’  Mauri, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, colpisce di testa il pallone che si infrange però sulla traversa. Fatica a reagire la squadra di Gasperini che trova solo al 38’ un occasione da rete; Cerci, servito in profondità da Dzemaili, mette una palla velenosa al centro dove Pavoletti non arriva permettendo a Konko di salvare sulla linea di porta.

 Pareggio giusto La seconda frazione di gioco riparte con un Genoa maggiormente pericoloso che prova ad alzare i ritmi della partita. Al 63’ è Munoz a cercare il gol;  traversone di Suso sul quale il difensore argentino stacca in maniera perentoria trovando il decisivo intervento di Marchetti che gli chiude lo specchio della porta. Pioli inserisce Keita per dare maggior dinamismo agli attacchi biancocelesti, anche oggi poco incisivi. Al 74’ è ancora la squadra di casa ad andare vicina al vantaggio con il neo entrato Tachtsidis che viene servito in area di rigore, è ancora il numero uno laziale a negare la gioia della rete con una provvidenziale uscita. Dopo 4 minuti di recupero Orsato fischia la fine di un match che ha visto la sua logica conclusione nello 0-0.

Meritano 2duerighe:

Munoz: sempre attento in fase difensiva, non lascia mai spazi ai rapidi avanti laziali; sfiora il gol su colpo di testa parato da Marchetti.

Djordjevic: non prova mai la conclusione a rete e non riesce a creare situazioni vantaggiose per i suoi compagni.

 TABELLINO

GENOA-LAZIO 0-0                                                                                                                           

Genoa (3-4-3): Perin, Munoz, Burdisso, Izzo, Ansaldi(58’ Rigoni), Rincon, Dzemaili, Laxalt, Suso(79’ Lazovic), Pavoletti, Cerci(69’ Tachtsidis). All.: Gasperini

Lazio (4-3-3): Marchetti, Basta(46’ Patric), Hoedt, Mauricio, Konko, Cataldi(78’ Lulic), Parolo, Milinkovic-Savic, Mauri(65’ Keita), Anderson, Djordjevic All.: Pioli .

Arbitro: Daniele Orsato di Schio. 

Ammoniti : 19’ Parolo(L), 52’ Suso(G), 61’ Munoz(G), 72’ Cataldi(L), 85’ Rincon(G), 87’ Lulic(L).

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook