Calciomercato: Zarate all’Inter, colpo Nocerino per il Milan Poker della Roma: presi Gago, Borini, Pjanic e Kjaer

di Armin Sefiu

Colpo grosso oggi del Milan in fase di chiusura del calciomercato. Allo “scoccare del gong” il club rossonero chiude con il Palermo un trattativa lampo che porta Antonio Nocerino alla “corte” di Massimiliano Allegri. L’ex centrocampista rosanero arriva a titolo definitivo, dopo aver firmato un contratto quinquennale che lo impegnerà anche per la Champions League.

Finisce,invece, con un piccolo colpo di scena la caccia dell’Inter all’attaccante esterno: Zarate brucia in volata Palacio e firma per i nerazzurri. I milanesi hanno trovato un accordo per il prestito oneroso dell’argentino (si parla di 2,7 milioni e di un diritto di riscatto a 15,5 milioni) dopo che Preziosi, pronto a cedere all’Inter Palacio, non ha convinto Zarate ad accettare il Genoa. “Sono felicissimo di essere qui”, ha detto Zarate.

Ultima giornata di mercato davvero con i botti per la Roma. Dopo Pjanic e Kjaer, la società giallorossa ufficializza anche gli arrivi di Fernando Gago e Fabio Borini. Il centrocampista argentino, giunge in prestito dal Real Madrid, con diritto di riscatto per la Roma fissato in 7 milioni di euro. L’attaccante del Parma, invece, è stato preso anch’esso in prestito, ma oneroso, a 1.5 milioni di euro.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook