Serie B: colpaccio Zeman a Verona Il Pescara espugna per 2-1 il Bentegodi

di Armin Sefiu

Comincia benissimo l’avventura del Pescara di Zeman. Nel secondo anticipo gli abruzzesi espugnano il Bentegodi superando per 2-1 il Verona, al ritorno, d campionato cadetto. Ospiti avanti al 13′ con Immobile, che raccoglie un lancio testa batte Rafael. Al 16′ della ripresa il Pescara trova il raddoppio grazie all’a che poi al 43′ realizza il gol della bandiera.

Grande delusione a fine partita per mister Mandorlini: “Questa è la serie B: sba risultato è comunque bugiardissimo. Spiace per il nostro grande pubblico”. Raggiante al termine di una partita che lo ha visto espugnare il Bentegodi è i Zeman: “Una bella vittoria. Come prestazione non sono tanto contento. Ne sciopero della A: “Bisogna parlarsi, ognuno deve rinunciare a qualche rispettare la passione della gente”

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook