SERIE A1 MASCHILE Aggiornamento della 29° giornata

di Roberto Frezza

Seconda sconfitta consecutiva per la capolista Siena, che dopo aver perso la gara interna contro Avellino, nel turno infrasettimanale sul campo di Sassari ha visto arrivare la quarta sconfitta della stagione. Come al solito non cambia nulla per la Montepaschi in classifica, in quanto il vantaggio sulla seconda rimane consistente, 8 punti, ed essendoci soltanto un altro incontro in calendario prima dei play off, i toscani potrebbero permettersi anche un’altra sconfitta domenica contro Roma senza perdere la prima posizione.

La Lottomatica, settima classificata dopo la vittoria nello scontro diretto contro Bologna, nell’ultimo turno di campionato dovrà cercare a tutti i costi la vittoria sul parquet senese per essere certa di qualificarsi per la post season. A pari punti con i capitolini ci sono gli emiliani e i sardi, ed entrambe queste due formazioni avranno un’ultima giornata relativamente semplice, in quanto la Canadian Solar ospiterà Teramo e la Dinamo andrà a Cremona, perciò i 2 punti sono necessari per i giallorossi per sperare oltre che nella qualificazione, anche in un miglior piazzamento in griglia.

Sicuramente un peso importante nella definizione del tabellone dei play off lo avrà la sfida tra Cantù e Varese. La Bennet è già matematicamente sicura di occupare o la seconda o la terza posizione in graduatoria, Varese invece potrebbe ancora agganciare il quinto posto. In lizza il secondo posto c’è anche Milano, che giocherà a Pesaro, e per la quarta posizione è lotta tra Avellino e Treviso. I campani non dovrebbero avere grossi problemi, giocando contro la prima retrocessa della stagione: Brindisi; i veneti, lanciatissimo dopo la vittoria su Cantù, andranno in cerca di punti a Caserta, dove cercheranno anche di riscattare la sconfitta della gara d’andata.

Per evitare la penultima posizione invece c’è una gara a tre, che vede coinvolte Teramo, Biella e Montegranaro. La Banca Tercas, come già detto se la vedrà con Bologna, le altre due invece si affronteranno in uno scontro diretto in casa della Fabi Shoes. Sicuro per tutte e tre sarà una domenica di tensione visti gli incontri e la posta in gioco.

 

 

Risultati 29° giornata (14° del girone di ritorno)

 

Incontro

Risultato

Dinamo Sassari – Montepaschi Siena

83 – 81

Banca Tercas Teramo – Pepsi Caserta

88 – 77

Benetton Treviso – Bennet Cantù

88 – 84

Lottomatica Roma – Canadian Solar Bologna

80 – 69

Cimberio Varese – Fabi Shoes Montegranaro

82 – 73

Air Avellino – Scavolini Siviglia Pesaro

89 – 76

Armani Jeans Milano – Vanoli-Braga Cremona

92 – 74

Angelico Biella – Enel Brindisi

74 – 72

 

 

 

Classifica 29° giornata

 

Punti

Squadra

Gare

Vinte

Perse

Punti Fatti

Punti Subiti

50

Montepaschi Siena

29

25

4

2431

2086

42

Bennet Cantù

29

21

8

2236

2066

42

Armani Jeans Milano

29

21

8

2338

2213

32

Air Avellino

29

16

13

2356

2310

32

Benetton Treviso

29

16

13

2223

2176

30

Cimberio Varese

29

15

14

2319

2355

28

Lottomatica Roma

29

14

15

2250

2179

28

Canadian Solar Bologna

29

14

15

2249

2264

28

Dinamo Sassari

29

14

15

2375

2430

26

Scavolini Siviglia Pesaro

29

13

16

2104

2189

24

Pepsi Caserta

29

12

17

2319

2334

24

Vanoli-Braga Cremona

29

12

17

2302

2307

22

Fabi Shoes Montegranaro

29

11

18

2235

2300

20

Angelico Biella

29

10

19

2311

2408

20

Banca Tercas Teramo

29

10

19

2159

2362

16

Enel Brindisi

29

8

21

2126

2354

 

 

Prossimo Turno (30° giornata; 15° del girone di ritorno)

 

Incontro

Andata

Scavolini Siviglia Pesaro – Armani Jeans Milano

(84 – 94)

Montepaschi Siena – Lottomatica Roma

(73 – 67)

Pepsi Caserta – Benetton Treviso

(90 – 67)

Enel Brindisi – Air Avellino

(80 – 79)

Canadian Solar Bologna – Banca Tercas Teramo

(62 – 55)

Bennet Cantù – Cimberio Varese

(65 – 82)

Fabi Shoes Montegranaro – Angelico Biella

(86 – 78)

Vanoli-Braga Cremona – Dinamo Sassari

(71 – 83)

 

Tra parentesi sono riportati i risultati della gara di andata

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook